Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 24 dicembre 2008

Pro Loco: le considerazioni, gli auguri e il bilancio del presidente Lo Rizio

(Giuseppina Lo Rizio) Carissimi, l´anno 2008 ormai volge al termine ed anche per la nostra Associazione è tempo di bilanci. Indubbiamente è stato un anno intenso ed impegnativo in cui abbiamo lavorato molto per la promozione turistica del nostro arcipelago, con umiltà, sacrificio e passione autentica, conseguendo risultati importanti, attraverso la realizzazione di numerose attività e l´organizzazione di tutta una serie di iniziative nel comprensorio , di diversa natura e con finalità differenti, ma tutte scaturite a seguito di un´attenta analisi del territorio svolta dai membri dell´Associazione. Certo, siamo consapevoli che molto resta ancora da fare o, comunque, da migliorare, ma la fine dell´anno è anche tempo di preventivi e, sicuramente, il 2009 ci vedrà impegnati con la stessa determinazione di sempre, grazie soprattutto alle persone di buona volontà presenti nello staff e nel direttivo della Pro Loco che, con dedizione ed abnegazione, spendono parte del loro tempo a favore dell´Associazione, donando il loro impegno per migliorare la qualità della vita di residenti e turisti in queste meravigliose isole. Da sempre, inoltre, abbiamo ricercato la collaborazione con le istituzioni e con il tessuto produttivo locale, convinti che una promozione turistica vincente si possa costruire solo sinergicamente, di concerto tra enti e strutture che svolgono questi compiti sul territorio. A fronte di tanto impegno profuso nel territorio, tuttavia, dobbiamo rilevare che i risultati non hanno tardato a mostrarsi e tanta qualità è stata riconosciuta alla Pro Loco da più fronti, tanto da avere avuto decine di patrocini e riconoscimenti alle nostre iniziative anche da parte della Regione siciliana e della Provincia. Allegata alla presente, Vi inviamo una breve descrizione delle principali iniziative realizzate dall´Associazione nel corso di quest´anno, nella speranza che in un futuro si riesca a instaurare una collaborazione sempre più proficua con i soggetti in indirizzo senza la quale questa Associazione non potrà continuare a crescere nel bene di tutta la comunità.
L´occasione è gradita per porgere gli auguri di un sereno Natale e di un Felice Anno Nuovo a nome di tutta l´Associazione.

Questa la relazione dell'attività svolta dalla Pro-Loco Isole Eolie Lipari (associazione di promozione turistica) e inviata al Sindaco del Comune di Lipari, agli Assessori comunali, ai Consiglieri Comunali, a tutti gli Operatori economici, a tutte le Associazioni del territorio, agli Organi di stampa locali
La sottoscritta Giuseppina Lo Rizio, nella qualità di Presidente della Pro-loco Isole Eolie Lipari, augura a tutti un buon Natale e felice anno nuovo.
Nell’occasione si pregia di inviare, in allegato, un riepilogo delle principali attività svolte nell’anno 2008, nella fiducia che le istituzioni ne apprezzino il lavoro svolto.
RIEPILOGO DELLE PRINCIPALI ATTIVITA’ SVOLTE NELL’ANNO 2008.
Le attività sono caratterizzate, in gran parte, dalla compartecipazione di volontari che per amore e vocazione al loro territorio donano il loro impegno per migliorare la qualità della vita in queste isole.
“NATALE ALLE EOLIE 2007/2008”
Quest’anno alle Eolie il Natale sarà organizzato con la partecipazione di tutte le associazioni del paese, unite per stendere insieme un calendario di iniziative ricco e completo. L’Associazione Pro Loco, dal canto suo, propone come ogni Natale una serie di iniziative che rendono protagonista il territorio valorizzandone i suoi prodotti, come ad esempio:
La Nacatola D.O.C., un’iniziativa che rende protagonista questo dolce, attraverso un concorso aperto a tutti coloro che nel periodo natalizio prepararano questa squisitezza della tradizione eoliana;
Il miglior presepe eoliano, un’iniziativa che ogni Natale coinvolge le famiglie eoliane nella preparazione di vere opere d’arte, tant’è che si giunti a scoprire dei veri talenti, sia giovani che meno giovani. Nelle ultime due edizioni è stato vinto il primo premio da un eoliano che prepara un presepe interamente realizzato con la pomice;
L’arrustuta in piazza (Festa di Fine Anno), un’iniziativa che ha visto coinvolti giovani e anziani nella preparazione di una grigliata offerta alla cittadinanza, allietata da un intrattenimento musicale;
Assaggia il cappero, un’iniziativa che ha reso possibile una degustazione ad invito per gli operatori turistici locali, provinciali e regionali, durante la quale, attraverso la preparazione di pietanze a base di cappero, si è voluto dare lustro ad un prodotto tipico eoliano, vista la presenza sull’intero arcipelago ma identificata solo con l’Isola di Salina;
“EOLIE IN CLASSICO”
Questa iniziativa arrivata alla terza edizione interessa un pubblico attento alla musica classica, quindi un pubblico selezionato che, soprattutto nel periodo di media e bassa stagione, sull’isola non trova attività di intrattenimento. L’obbiettivo principale di detta manifestazione è pertanto quello di destagionalizzare i flussi turistici, creando degli appuntamenti che appunto attraggano l’interesse da parte di un pubblico di qualità.
Quest’anno la manifestazione è arrivata ad un livello qualitativo di eccezione, vista la partecipazione di noti artisti siciliani come l’Astor Quintet, l’Omnia Trio e considerata la direzione artistica del Maestro Carmelo Caruso direttore del Conservatorio Bellini di Palermo. La stessa manifestazione è apprezzata da molti anche sul territorio eoliano lo dimostra la sempre maggior partecipazione. A questo dobbiamo aggiungere che la location in cui viene svolta la manifestazione è di una particolare bellezza e particolarità: basti immaginare lo scenario serale della piazzetta di S. Bartolomeo di via Maddalena che viene vestito con eleganza dalla sempre più presente esperienza dell’associazione.
“IL VELIERO DEI DELFINI”
Questa iniziativa che viene da anni organizzata dal CTS Ambiente, un’associazione ambientalista che studia il comportamento di alcuni mammiferi e cetacei presenti nel Mediterraneo, quest’anno è stata coordinata sul territorio dell’isola di Lipari dalla Pro Loco e dalla Lega Navale di Lipari che hanno organizzato le attività previste dalla stessa CTS e in più hanno offerto un banchetto a bordo del veliero per le autorità, le parti politiche e sociali di Lipari, offrendo un momento di incontro per dare opportunità a coloro che sono intervenuti di conoscere meglio da vicino il progetto di ricerca di CTS e quindi esaminare la possibilità di una concertazione dei risultati o meglio uno scambio culturale di informazioni sul tema.
“LA ROTTA DEL CAPPERO E DELLA MALVASIA”
Questa iniziativa viene organizzata da anni e ha visto sempre il suo svolgimento sull’isola di Salina. Da qualche anno, grazie allo sforzo congiunto della Pro Loco e della Lega Navale di Lipari, si è riusciti a portare l’interesse dell’organizzazione verso l’isola di Lipari. La manifestazione consiste in una regata velica competitiva con partenza da Portorosa e arrivo al largo della località Gelso di Vulcano. La premiazione avviene a Marina Corta in piazza Ugo S. Onofrio. Per parlare di numeri quest’anno hanno partecipato, e quindi sono arrivati a Lipari, nel periodo di ottobre, 350 regatanti con circa 45 barche in competizione più barche appoggio. In piazza Ugo S. Onofrio la Pro Loco e la Lega Navale hanno organizzato un buffet a base di prodotti tipici locali e prodotti tipici della provincia di Messina forniti dalla Slow Food Valdemone con il quale si è instaurato un rapporto di collaborazione che ha dato vita a manifestazioni di una certa qualità.
La Pro Loco è partner Slow Food da due anni con la quale fa programmazione per ciò che riguarda il segmento eno-gastronomico, lo dimostrano le diverse attività svolte.
“CONVEGNO IL CINEMA FAMILIARE”
L’associazione Pro Loco a settembre è stata ospite a Stia in provincia di Arezzo per un convegno sul cinema familiare, nella quale sono state esposte le opere del cinema familiare realizzate dal registra Lionetto Fabbri.
Il regista negli anni 50 ha girato a Lipari due documentari rispettivamente dal nome Gente Lontana, che parla della vita dei lavoratori della pomice, e la Reggia di Eolo che descrive decorosamente il territorio eoliano e il suo famosissimo museo.
Al convegno sono nati i presupposti per gemellare istituzionalmente il comune di Lipari con quello di Stia ma il motivo che ha spinto l’associazione Pro Loco a voler avviare quest’iniziativa è identificabile nell’azione propedeutica di istituzionalizzare a Lipari una rete Ecomuseale.
Proprio in questa direzione è stata creato un team che si sta occupando di tradurre in pratica i presupposti per accedere a finanziamenti per la realizzazione del prossimo passo occorrente alla creazione di detti ecomusei. Alla stessa manifestazione la Pro Loco ha portato dei doni che caratterizzano il nostro territorio: si è trattato di prodotti di nicchia dell’artigianato locale come le Nacatole, i Capperi e la Malvasia che da soli fanno capire quali siano le peculiarità del nostro territorio.
“SALONE DEL GUSTO - TORINO”
L’associazione Pro Loco quest’anno per al prima volta è riuscita, anche grazie al contributo delle attività che hanno aderito, a partecipare al Salone del Gusto che si è tenuto a Torino e che ha visto come protagonista la Nacatola attraverso una serie di attività che la Pro Loco è riuscita a coordinare, come ad esempio un Laboratorio del Gusto e una conferenza stampa con diversi protagonisti del mercato e del giornalismo internazionale e nazionale.
La presenza al Salone del Gusto è stata un successo e nello stesso tempo un grandissimo sacrificio per tutta l’associazione, ma visto il lavoro svolto da tre anni per riuscire a dare il giusto lustro ad una squisitezza tipica delle nostre isole, il sacrificio non è mai troppo.
Nella attività di promozione è ormai da tempo impegnata a collaborare con le associazioni del territorio per ottenere sempre un maggior numero di adesioni e portare le Eolie attraverso la loro forza sempre più lontano in termini di promozione e valorizzazione del territorio.
Oltre alle iniziative summenzionate, la presente associazione svolge una costante attività di promozione e informazione turistica, attraverso vari strumenti tra i quali un portale web i cui contenuti vengono costantemente aggiornati, grazie al lavoro dei soci. Lo stesso sito, http://www.eolieproloco.it/, nell’anno corrente è stato visitato da oltre 7000 utenti, con un ottimo risultato in termini di visibilità per le attività economiche e per il territorio. Lo dimostrano le prenotazioni e i servizi che sono stati prenotati tramite il sito web e l’elevato numero di contatti che l’associazione ha potuto veicolare alle imprese inserite nel sito web.
Infine l’associazione ha svolto diverse attività di coordinamento in manifestazioni non direttamente organizzate, fornendo supporto logistico, organizzativo e trade union con le imprese locali ( servizi taxi, convenzioni hotel, ristoranti, ecc.).
Si ringraziano tutti coloro che hanno creduto in noi e quanti crederanno in futuro, consentendo a questa associazione di perseguire i numerosi obiettivi per la quale si è costituita.
Tanti auguri di buone feste