Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 12 ottobre 2011

Tre persone denunciate dai carabinieri tra Vulcano e Salina

COMUNICATO COMANDO PROVINCIALE
Nell’ambito delle attività volte all’intensificazione dei servizi di prevenzione e repressione dei reati, con riferimento specifico alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica, i militari della Stazione Carabinieri di Vulcano e quelli della Stazione di Salina hanno segnalato all’A.G. di Barcellona Pozzo di Gotto tre persone, in quanto ritenute responsabili di violazione delle norme in materia ambientale.
In particolare, dagli accertamenti eseguiti dai militari della Stazione Carabinieri di Vulcano, in località Vulcanello, è emerso che il titolare di un residence ubicato in quella località avrebbe realizzato una discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi e non, in un sito di sua proprietà. Nella circostanza, l’intera area adibita a discarica è stata sottoposta a sequestro.
Inoltre, i Carabinieri della Stazione di Salina, a seguito di un controllo effettuato in una contrada di quel comune, hanno sorpreso due persone, le quali, a bordo di un muletto da cantiere, avrebbero trasportato ed abbandonato in un sito non autorizzato rifiuti speciali di varia natura. Nella circostanza, i Carabinieri, dopo un accurato sopralluogo, hanno proceduto al sequestro dell’area dove i due prevenuti avevano scaricato i citati rifiuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.