Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 3 marzo 2012

Elezioni: "Nel paese regna la confusione". Ci scrive Angelo Sidoti

Ciao Caro Direttore,
grazie per le informazioni che divulgate a noi tutti che per varie necessitudini ci troviamo fuori dall'arcipelago (io mi sono aggiunto da poco ai tanti).
Noto che da quando sono partito per Torino ormai le notizie che vengono pubblicate sulla politica e le imminenti elezioni parlano ancora e dico ancora ... di primarie, di presentazioni personali alla cittadinanza, di fughe di notizie, di proclami scritti come comizi etc etc
Mi permetto di dire a tutti che il tempo di farsi pubblicità e' finito. Vogliamo vedere i programmi sopratutto Noi che ancora una posizione ed uno schieramento non lo abbiamo preso.
Quando dico Noi e' perché ancora nei ritagli di tempo mi tengo informato sullo stato di avanzamento del mio gruppo e spero vivamente che riesca a costituirsi in una lista civica anche con il supporto di altri soggetti validi che si sono presentati i quali potrebbero arricchire maggiormente il valore elettorale della stessa Lista.
"Ma sopratutto e' indispensabile che programmi e persone, visto il rimescolarsi di situazioni che ormai sembravano definite, siano ben delineati. Vogliamo sapere  chi sono i soggetti che appoggiano i singoli candidati". E mi raccomando con molta trasparenza..
Questo ultimo elemento secondo me e' veramente quello più preoccupante in questa tornata elettorale. Forse oggi più delle altre volte.
Nel Paese governa la confusione. Oggi si dice una cosa domani l'esatto contrario.
Ritengo anche che qualcuno deciderà di andare avanti da solo in queste elezioni non alleandosi con nessuno ed anche se ritengo personalmente che ciò non determinerà alcun risultato positivo dal punto di vista elettorale, a tali concittadini "il mio rispetto e la mia stima".
Invito tutti pertanto a definire in tempi brevi le proprie strategie. La gente ha bisogno di certezze per esprimere il proprio consenso.
Grazie ed un saluto a tutti da Torino.
Angelo

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.