Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 4 maggio 2012

Una mia personale riflessione in chiusura della campagna elettorale (di Angelo Ferlazzo)

Dopo avere letto le notizie e le opinioni on-line, si comincia a riflettere e allora si sente il bisogno di dire la propria.
Vecchi amministratori di questo Comune all’improvviso dispensano consigli sullo sviluppo turistico, ma non spiegano nemmeno minimamente come e con quali risorse, esercitando una retorica di altri tempi, parlano di sviluppo socio-economico invocando adeguamento infrastrutture ma nel contempo combattono aspramente anche la sola discussione di queste infrastrutture. Per non parlare di legalità che quando si esercita, si inneggia alla inopportunità, equilibrio e buon senso date le imminenti elezioni, seminando la cultura del sospetto figlia di una cattiva, cattivissima amministrazione d’altri tempi, forse che in mandati precedenti il periodo elettorale  ci sia stata una sorta di periodo franco??… a me non sembra, quindi bene ha fatto  l’Ass. Zino nel suo pur breve mandato, a salvaguardare il territorio e la gente che transita da quella strada, specialmente ora che è più frequentata chiaramente mi riferisco a Vulcano. Un altro argomento che mi ha colpito è che gli abitanti di Ginostra si dovranno spostare dall’altra parte dell’isola come se questo fosse una attualissima novità, ma sottolinearla naturalmente fa comodo ed è strumentale messaggio agli isolani, che sanno benissimo che da 20 anni per esercitare il voto devono spostarsi, per fortuna  le previsioni sono buone e le agevolazioni per esercitare IL DIRITTO AL VOTO non mancheranno, come altre piccole frazioni faranno la dove non è previsto un seggio per motivi logistici ed economici credo.
Questo è l’ultimo giorno di campagna elettorale, da domani il silenzio e la riflessione, dopo i trascorsi comizi, false promesse, discussioni da bar, confronti anche aspri tra candidati, dichiarazioni e affermazioni spesso senza fondamento ma solo sul sospetto, diffamazioni e una campagna di dissuasione fatta da tanti
“ CETTO LA QUALUNQUE ,  Ricordatevi che Cetto c'e' e non ci fa'!                         Vota La Qualunque e fai votare ai tuoi amici e nemici “
riflettete, ognuno di voi…. SA! e potrà riconoscerlo in chiunque che fa campagna elettorale con falsità e strumentalizzazioni senza precedenti.
E allora vi dico - Largo ai giovani di talento e di volontà, largo alle idee ma senza retorica, largo alla creazione di opportunità, largo al consenso e condivisione, insomma largo alla gente pulita e NO! a politici di professione
Per usare un termine marinaro, mi auguro che oltre a navigare con la randa e il fiocco, si possa anche usare la freschezza e l’ampiezza dello spinnaker per far veleggiare le Eolie più veloci e sicure che mai verso nuove opportunità e porti sicuri.

Angelo F.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.