Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 3 aprile 2015

Parcheggio multipiano di Lipari, avviato l’iter di affidamento. L'amministrazione ci riprova

Parcheggio multipiano: l’amministrazione comunale ci riprova per rendere produttiva per le casse dell’ente locale, a quasi vent’anni dalla sua costruzione, una struttura che, con un piano della viabilità, potrebbe risolvere i problemi dei posti auto nel centro dell’isola. Dopo che la prima gara è andata deserta, ora che il bilancio previsionale 2014 è stato approvato, è stato pubblicato l’avviso per la manifestazione d’interesse per selezionare i soggetti da invitare alla procedura negoziata ai fini dell’affidamento quinquennale. Il canone di concessione annuo è sceso da quasi 100 mila euro a 76.018. Tra i requisiti richiesti vi è il fatturato globale di impresa, nel triennio 2012 -2013-2014, non inferiore a 750.000 euro. Il canone dovuto all’ente sarà, comunque, ridotto del 25% fino a quando non verrà affidato anche il piano superiore scoperto che deve essere sottoposto a lavori di manutenzione da parte del Comune di Lipari. La procedura verrà aggiudicata al concorrente che offrirà il canone di concessione più alto rispetto al prezzo posto a base di gara. Frattanto il parcheggio multipiano è chiuso. Cessato a fine marzo l’affidamento temporaneo alla Società consortile parcheggi, i mezzi che si trovano ancora all’interno potranno uscire dalla struttura contattando la stessa società. Con la quale, va ricordato, il Comune ha un contenzioso. La società , com’è noto, chiede un risarcimento di 450mila euro per il deposito durante gli anni che risalgono alla sindacatura di Mariano Bruno, di veicoli abbandonati sul territorio o sequestrati. Ma per l’ente locale dopo il lavoro compiuto dall’Ufficio patrimonio il potenziale debito ammonterebbe a 206 mila euro. Da qui il contenzioso tra le parti. Sulla procedura negoziata il sindaco Marco Giorgianni ha voluto mettere delle cose in chiaro: «La gara – ha dichiarato – non la fa l’Amministrazione, ma l’ufficio preposto sotto la sua responsabilità e secondo dei requisiti di legge», una puntualizzazione ovvia ma quantomai necessario. Il primo cittadino ha anche annunciato che se anche questo tentativo andrà a vuoto, la questione tornerà nuovamente in consiglio comunale per valutare se ci saranno altri modi per la gestione, compresa quella in house o libera. Intanto si prova a voltare pagina. Chissà se un giorno il parcheggio multipiano dovesse diventare anche produttivo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.