Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 3 aprile 2015

Trasporto scolastico a Lipari. Da Aprile ne possono usufruire gratuitamente tutti i richiedenti

COMUNICATO STAMPA :
RIPRISTINO PRECEDENTE DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO
Come è noto, all’inizio dell’Anno Scolastico in corso, a causa di ulteriori tagli alle spese dei Comuni imposti dalla normativa vigente, l’Amministrazione aveva approvato – con delibera di G.M. n.83 del 26/08/2014 – l’adozione di determinati criteri relativi alla disciplina del servizio di trasporto scolastico prevedendo la compartecipazione alle spese al 50% per gli studenti non in obbligo scolastico il cui reddito familiare fosse superiore a 5.000,00 Euro o attribuendo l’intero costo dell’abbonamento per il trasporto scolastico a carico dei richiedenti il cui reddito ISEE superasse i 10.632,00 Euro. Restava gratuito il servizio di trasporto per gli studenti oltre l’obbligo scolastico il cui reddito ISEE risultasse compreso tra 0,00 e 5.000,00 Euro.
A due mesi dalla fine dell’Anno Scolastico, l’Amministrazione, dato atto che il trasporto scolastico è un servizio essenziale e accertate le disponibilità economiche dell’Ente per l’anno 2015, al fine di garantire ed agevolare il diritto allo studio per tutti gli studenti di ordine e grado, con particolare riferimento agli studenti pendolari, ha approvato – con delibera n.16 del 02/04/2015 – l’estensione del suddetto beneficio a tutti i richiedenti, senza alcun limite determinato da specifici requisiti, a decorrere dal mese di Aprile c.a..
L’Amministrazione Comunale
L’Assessore alla P.I. e ai Rapporti con la Stampa,
Centurrino Fabiola

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.