Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 10 agosto 2015

Ragazza morta sulla spiaggia a Messina. Si cercano due ragazzi

(da gazzettadelsud.it) Sono state avviate le ricerche di due ragazzi che sono stati visti insieme alla 25enne il cui cadavere è stato ritrovato in spiaggia la scorsa notte nei pressi del lungomare del Ringo a Messina. E' questo l'ultimo tassello del giallo sull'identità della donna. A fornire altri particolari è il capo della squadra mobile di Messina Giuseppe Anzalone che ha riferito che i passanti che hanno avvertito la polizia avevano visto la giovane insieme ad altri due suoi coetanei passeggiare sulla spiaggia. Prima di scappare i due hanno chiesto aiuto dicendo che la loro amica stava male. "Questo - spiega Anzalone - ci insospettisce molto, perché se la ragazza ha avuto un semplice malore i due sono fuggiti. Non ci sono segni buchi sulle braccia della donna, ma potrebbe aver assunto qualche droga o altro per via orale. Stiamo vagliando comunque tutte le ipotesi e stiamo cercando di risalire all'identità della giovane e di chi era con lei"

L'ARTICOLO PRECEDENTE

Giovane donna trovata cadavere sulla spiaggia a Messina. Magistrato autorizza divulgazione dati somatici per facilitare riconoscimento

Riprendiamo questa notizia da gazzetta del sud.it per collaborare con gli inquirenti, stante anche la diffusione del nostro giornale on line:
Il corpo di una giovane donna è stato ritrovato dopo l’una di notte sulla spiaggia del lungomare Ringo. La ragazza, che dovrebbe avere tra 25 e 30 anni anni, non aveva con sé documenti di riconoscimento. Sul posto si sono recate le volanti della polizia.
Su disposizione dell'A.G. nella persona del Sost. Proc. della Repubblica Dott.ssa Stefania La Rosa viene autorizzata la divulgazione dei tratti somatici salienti: corporatura robusta e carnagione chiara statura tra i 160 e i 165 cm. Capelli corti, rasati su entrambe le tempie. 3 piercing: labbro superiore, naso e lingua. Indossava jeans chiari, maglietta nera, scarpe da ginnastica scure.
Su decisione dell' Autorita' Giudiziaria il corpo della giovane e' stato trasferito nella sala mortuaria del Policlinico
Chiunque conosceva la giovane donna o potesse dare notizie utili deve rivolgersi al 113

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.