Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 11 luglio 2018

Questa è Lipari...purtroppo...anche se ci sono le eccezioni

Porto a conoscenza dei miei lettori questa riflessione - sfogo. 
Un signore mi ferma stamane sul Corso a Lipari. 
- Mi dice: "Posso parlarti?". 
- Come sempre dico "Certamente si".
A questo punto comincia ad elencarmi tutta una serie di problemi che ci sono dove abita, dai parcheggi a situazioni che ritiene illegali o, quanto meno, illegittime. 
- "Dovresti scriverlo su Eolienews" mi dice. 
- "Mandami una mail che la pubblico a nome tuo" - dico io. 
- "No, è meglio se fai un articolo tu, a te, ti leggono" - ribatte
- "Guarda che leggono anche se pubblico la tua mail su Eolienews" - ribadisco. 
Risposta: "Va bene va...ne parliamo un'altra volta....(continuando in dialetto) "mi pari ca ti scanti"
Alla fine, insomma, sarei io a spaventarmi....😂😂😂
So che questo signore leggerà questa mia riflessione - sfogo, si riconoscerà nella descrizione dei fatti e si inc..... Ma è il chiaro esempio di come è Lipari...purtroppo...anche se ci sono le eccezioni

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.