Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 8 luglio 2019

Ginostra. Lo Schiavo sollecita interventi su emergenze ed invoca stato di calamità naturale.


Associazione Ambientalista MAREVIVO
         prof. Riccardo Lo Schiavo (Delegato Generale Ginostra-Stromboli)


                                                                            Ginostra, 08/07/2019

      Al    Sindaco di Lipari                                                         
                                                        e p.c.      On. Nello Musumeci
Presidente della Regione Sicilia
                                                       
                                                    dott. Angelo Borrelli

    Capo Dip.  Protezione Civile


S.E. Prefetto di Messina  
                                                   
Oggetto: Ginostra STATO DI CALAMITA’
Sono trascorsi pochi giorni dalla violentissima eruzione parossistica che ha seminato morte, distruzione e terrore sull’isola di Stromboli ed in particolare nelle frazione di Ginostra.
Ripristinata una sorta di “apparente normalità”, è ora di prendere atto degli effetti devastanti dello sconvolgente evento e soprattutto programmare degli interventi che garantiscano la sicurezza della comunità, nonché pianificare le necessarie azioni di messa in sicurezza delle infrastrutture e del territorio.
A tal buon fine ritengo opportuno elencare quelle che appaiono le priorità assolute:
1. Messa in sicurezza della montagna che, ormai priva di vegetazione, si presenta come un desolato deserto di cenere e alle prime violente piogge potrebbe riversare fiumi di terra e fango sull’abitato sottostante con effetti letali.
2. Nelle more dell’annosa definizione del già finanziato progetto di messa in sicurezza del pontile, provvedere immediatamente alla ricollocazione dei tetrapodi posti a difesa del lato nord-ovest dell’infrastruttura che risulta ormai pericolosamente sguarnito ed indifeso dalla violenza dei marosi.
3. Ricostruzione della centralina ibrida diesel –fotovoltaica e della relativa rete di distribuzione che risultano gravemente danneggiate.
4. Messa in sicurezza del franante costone roccioso su cui poggia la parte bassa del paese e che sovrasta la stradina di accesso al pontile che costituisce la principale via di fuga in caso di evacuazione.
Considerata la gravità della situazione, Le rinnovo inoltre l’istanza - già formulataLe di presenza dai Ginostresi, non ottenendo purtroppo l’auspicato positivo riscontro - di volere presentare alle Istituzioni preposte la richiesta di STATO DI CALAMITA’ per la frazione di GINOSTRA
prof. Riccardo Lo Schiavo
(Delegato Marevivo)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.