Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 19 marzo 2012

San Giuseppi ! (di Giovanni Giardina)

Direttore,  nel  formulare  i  migliori  auguri  a  tutti  i  Giuseppe , allego  una  poesia  che  ho  dedicata  a  San Giuseppe  e  che  verra’  recitata  durante  la  messa  di cerimonia , nella  stessa  Chiesa. Auguri  a  tutti !  Giovanni  Giardina 

SAN  GIUSEPPI !  19 – 03 – 2012 -
  Oggi  arrivo’  u  iuornu  i  San  Giuseppi
  trasi’u ‘nta  criesa  e  teniri  ‘un mi seppi
  isaiu  l’uocchi   e  chinu  di  rispiettu,
  sintiu  cumu  na’  fitta  intra  stu  piettu.
 Vardava  cumu   un  patri  s’arriddusci
 purtannu  sempri, tutti  i  iorna  a  Crusci
 n’ta manu   tieni  sempri  ssu’  vastuni,
 e  u  Figghiu  n’cuoddu,  mai  l’ abbannuni.
 Ormai  ca  sugnu  cca’,  fammi   pruvari !
 Ti  vuogghiu  sulu  fari  arripusari
 proimela  a  mmi,  ‘un  puocu  ssa’  Criatura !
 rinfriscatela  ‘a  spadda …..ammenu  n’ura !
 U fazzu  cu  tuttu  u  cori  ,’ un  ciercu  nenti,
si  Tu  ma  duni  a  mmi’,…  restu   cuntenti ;
io’ puru  sugnu  patri…….sugnu    imparatu
ma  vuogghiu  sulu  teniri  o  me  latu .
 Puru  chist’annu,  Ti  fannu’  i  quadari  !
 ammenu  i  poviri  hannu  i  chi  manciari !
 Cumu  su  belli  chisti   tradizioni !
 Piatti  i  minestra   e   benedizioni.
 Mentri  scrivi’a  stu  fuogghiu,  a  pinna  mi  lasso’
e  pi  lacrimi  all’uocchi,  a  carta  si  vagno’.
Ora  mi  fazzu  u  signu  di  la  Crusci,    
 chiddu  c’ancora  manca,  Tu  dicu  a  vusci :
“Io’  vinni   cca’,  pi   dariti  n’aiutu 
 pirchi’  a  fedi  mia,  ‘un  l’haiu  pirdutu “ !
 Giovanni  Giardina

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.