Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 9 febbraio 2012

COMUNE&TURISMO di Aldo Natoli

Apprendo con grande piacere di una riunione convocata dal nuovo Assessore al Turismo del Comune di Lipari , Davide Starvaggi, per concordare con gli operatori turistici le strategie di promozione dell’offerta turistica da presentare alla  Borsa Internazionale del Turismo che si svolgerà dal 16 al 19 Febbraio a Milano, e per dibattere le problematiche sui Trasporti marittimi. Finalmente una pietra gettata nello stagno dell’indifferenza che da anni aleggia nel nostro Comune. Condivido che  per  commercializzare il nostro prodotto turistico,  bisogna prima risolvere la gravosa situazione dei  Trasporti  marittimi, altrimenti ogni iniziativa per incentivare il settore, ogni discussione, diventa sterile. La partecipazione alle Borse del turismo, per la quale mi sono sempre adoperato, è importantissima, ma bisogna essere credibili. Ed a Milano durante lo svolgimento della BIT diventa tutto approssimativo se non siamo in grado di fornire  agli Operatori del settore, italiani e stranieri,  ed ai visitatori,  gli itinerari, gli orari e, soprattutto, i costi per giungere nelle Eolie. Purtroppo la mancanza di un aeroporto non ci rende competitivi con le altre isole minori della Sicilia , per questo motivo sono sempre stato contrario alle aggregazioni con altre realtà turistiche, e critico con il costituito Distretto Turistico delle Isole Minori della Sicilia, che invece doveva essere, a parere mio, il Distretto Turistico tematico delle Isole Eolie.   

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.