Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 9 giugno 2013

Quale attività si stanno sviluppando per il nostro settore turistico? (di Angelo Sidoti)

Non leggo più notizie sulle attività che si stanno sviluppando per il settore turistico nell'Arcipelago.
Spero che l'intento non sia quello che "pubblicato il calendario eventi" come si dice da Noi "ni putimo stuiare u mussu".
Invito l'Assessore Sig. Cuccia a leggere l 'inserto eventi pubblicato con il Sole 24 Ore del 27 maggio 2013.
Si parla di riscoperta delle mete natura. Il turismo natura ha registrato nel 2012 101 milioni e 799 mila presenze in italia con un aumento rispetto il 2011 dell'1,8%.
Poi si parla di un caso di successo nel panorama turistico quello di Aereoviaggi, questo SI primo tour operator in Sicilia e Calabria con 8 mila posti letto e 68 milioni di euro (tra le prime società siciliane per fatturato).
Nell'elenco degli alberghi del gruppo Aereoviaggi non se ne trova uno di Lipari. Pero' il nome delle isole viene utilizzato dagli amici siracusani con alberghi come Hotel Lipari, Hotel Alicudi oppure a Sciacca con il Club Alicudi.
Insomma ognuno fa man bassa del nome delle nostre Isole...e noi al solito inermi.
Alla fine dell'inserto una pagina intera dedicata a Compagnie delle Isole.
Vi riporto solo i titoli per non dilungarmi:
1) per chi lavora o va in vacanza le isole diventano più vicine
2) al servizio tutto l'anno la compagnia ha riqualificato o rinnovato le strutture
3) la compagnia delle isole guarda all'Europa. Anzi, al mondo
4) sempre operativa nell'area del Tirreno Mediterraneo con navi efficienti e servizi di prim'ordine.
Lascio a voi ogni commento e vi invito a leggere l'intera pagina riportata nel paragrafo Trasporti.
Spero che si incominci sul serio a pensare come fare Turismo alle Eolie ma in modo tale che possa rappresentare "seriamente una risorsa" e non a parole o con slogan.
Il buon Dio ci ha dato "sette gioielli" ognuno diverso l'uno dall'altro dove l'elemento predominante e' la natura, il mare, i vulcani, la storia, le tradizioni, la cultura etc etc.
Quindi mi auguro che questa amministrazione valorizzi questi aspetti con particolare riferimento a tutti quelli legali al nostro sito UNESCO, il Parco Nazionale delle Eolie e magari aderendo anche ad associazioni come quella come dei "Borghi più belli d'Italia" (sono stato qui in Piemonte in un Borgo veramente ben curato

Angelo Sidoti

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.