Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 12 settembre 2016

SANTA MARINA SALINA, ARRESTATO DAI CARABINIERI PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO

LEGIONE CARABINIERI SICILIA

COMANDO PROVINCIALE MESSINA

Comunicato stampa del 12 settembre 2016
Compagnia di Milazzo
SANTA MARINA SALINA, ARRESTATO DAI CARABINIERI PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO.

Erano giorni che i Carabinieri lo seguivano e lo pedinavano per scovare i suoi movimenti e i suoi interessi sull’isola di Salina. L’epilogo nella giornata di ieri quando al porto dell’isola i militari della locale stazione hanno portato a termine una brillante operazione di polizia. I sospetti erano fondati, infatti L.A.S., classe 62 di origini catanesi, persona insospettabile veniva sottoposto ad un normale controllo per identificazione. Lo strano atteggiamento assunto all’atto del controllo induceva i militari a fare ulteriori verifiche. Lo stesso infatti veniva sottoposto ad una perquisizione personale che consentiva di rinvenire ben occultati all’interno degli slip 120 grammi di marjuana, ragione per cui veniva prontamente portato presso la locale stazione carabinieri. Primi accertamenti sulla sostanza sottoposta a sequestro davano esito positivi pertanto con l’avallo della Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto che coordina le indagini, il soggetto veniva dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e costretto a passare la notte in caserma in attesa dell’udienza di convalida.
Controlli a tappetto anche sulla terraferma, sempre nell’ambito della Compagnia Carabinieri di Milazzo sono stati deferiti in stato di libertà due soggetti F.C. e R.S. di anni 40 e 38 perché trovati in possesso, all’atto di un controllo alla circolazione stradale, di materiale per il confezionamento nonché un piccolo quantitativo di hashish ed eroina.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.