Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 30 maggio 2019

MOTO: CRESCITA IN TOTO (di Gianluca Veneroso)


 Tripudio di bimbi festanti, coinvolti in sane competizioni e prodezze motorie capitanate dall'inossidabile GAETANO BISAZZA. 
Questa mattina, infatti, dalle 9:30 alle 12:00, il Palazzetto dello Sport di Lipari ha ospitato gli alunni delle sezioni Infanzia e Primaria di Canneto e Vulcano, pronti a dare una dimostrazione ginnico-sportiva di quanto acquisito e ..."messo in moto" al termine di un progetto annuale 

condotto, nei singoli plessi, dal Maestro/Mister Gaetano. 
Fuori da ogni retorica celebrativa, assistere al coordinamento di tanti corpicini sprint - alla ricerca di un ostacolo da bipassare e di un obiettivo da conquistare - è stato entusiasmante e insolito.
Oggi più che mai L'INTELLIGENZA DEL CORPO va spronata ed educata, ascoltata e ben orientata. Dalla corsa libera ai percorsi strutturati : tutto ciò che i nostri PICCOLI ATLETI hanno condiviso non si esaurisce tra medaglie, foto e tappetini. Tale bagaglio va a toccare la sfera relazionale. Arricchisce la percezione del sé, implementando l' autostima. Ridisegna le traiettorie del divertimento e della socialità a tu per tu, ma soprattutto abbatte i muri di titubanze, fobie e sigle (BES, ODA, H...) che solo il gioco può vanificare. 
Podio d'onore allora a BISAZZA, paladino di una scuola in cui fermezza, regole e divertimento si mescolano perfettamente. 
E che dire della nostra Cettina Forestieri, teacher-scout di una progettualità didattica attenta a tutte le imperdibili PALESTRE del territorio? Staffettista DOC, in grado di diblare le buche della diffidenza coi mattoni del LA MIA SCUOLA C'È, il nostro Dirigente RENATO CANDIA, che da 15 anni crede fermamente nella valorizzazione dello sport per affrontare ben carichi partite in ogni CAMPO DEL FUTURO. 
Presenti all'evento le Istituzioni: il sindaco Marco Giorgianni e l'Assessore allo Sport Davide Merenda hanno fregiato ancor più la risonanza di una giornata in cui la semplicità del muoversi insieme ha regalato un sorriso a tutti. 
GIANLUCA VENEROSO

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.