Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 14 giugno 2019

Disabili gravissimi, sinergia tra ASP e INPS di Messina

(Comunicato ASP5 Messina ) Sinergia virtuosa tra Enti pubblici nella provincia di Messina a favore dei disabili gravissimi che ricevono gli assegni mensili di indennità; per favorire la corretta erogazione delle somme agli aventi diritto, l’INPS di Messina metterà a disposizione dell’ASP il proprio database telematico per verificare eventuali soggetti deceduti nel mese entro le 48 ore, ed evitare le lungaggini burocratiche di eventuale successivo recupero di somme agli eredi.
“Ringrazio vivamente il Direttore Provinciale dell’INPS di Messina, Dr Marcello Mastrojeni, – dice il Direttore Generale Paolo La Paglia – che immediatamente ha messo a disposizione i suoi uffici per risolvere una criticità che si trascinava da tempo; nella terza settimana di ogni mese potremo verificare l’esistenza in vita dei beneficiari ed evitare di erogare somme non dovute, da recuperare successivamente agli eredi, con notevoli lungaggini burocratiche.”
Tutta la procedura sarà gestita informaticamente e avverrà nel pieno rispetto della vigente normativa sul trattamento dei dati personali, e permetterà cosi di erogare le indennità dovute ai disabili ogni mese e senza ritardi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.