Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 21 giugno 2009

Gli armatori a Roma: «Ora si parli del futuro di Tirrenia»

Semaforo verde allo spacchettamento Tirrenia da parte degli armatori privati: piace al presidente Confitarma Nicola coccia l’ipotesi di dividere in due il dossier traghetti pubblici, procedendo subito alla vendita della capogruppo e lasciando invece alle Regioni il compito di occuparsi delle controllate Caremar-Siremar-Toremar-Saremar-. «Anche - precisa - coinvolgendo i privati nella gestione dei servizi pubblici».
Tirrenia sarà di nuovo uno degli argomenti forti della 48 Ore del Mare, che quest’anno si terrà a Roma il primo e il due luglio dopo le edizioni di Napoli (2007) e Genova (2008). Sotto la Lantera era stato il premier Silvio Berlusconi ad assicurare - via lettera - che si sarebbe proceduto celermente alla privatizzazione della compagnia. Un anno dopo, la strada della vendita delle quote sembra tracciata, anche se non ancora avvenuta. «Il vero tema ora - spiega Coccia - è il destino dei collegamenti per le isole minori, per cui è giusto che il pubblico stanzi dei fondi. Nel passato le Regioni subivano le scelte di Tirrenia e dello Stato, da domani saranno coinvolte in primo piano e, per questo, abbiamo organizzato una sessione di confronti con gli assessori dei Trasporti coinvolti».
Presente alla 48 Ore del Mare sarà anche Gian Maria Gros Pietro, presidente Federtrasporto, mentre per il governo vi sarà il ministro dei Trasporti Altero Matteoli e il sottosegretario alle presidenza del Consiglio Gianni Letta.