Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 8 luglio 2009

Lipari. La Federalberghi denuncia: " A tre mesi dalla nostra comunicazione a Sottomonastero continua l'assalto ai turisti"

Al Sindaco, dott. Mariano Bruno, alla Stazione Carabinieri di Lipari Comandante Francesco Villari , alla Capitaneria di Porto di Lipar iComandante Luca Politi, al Comandante Polizia Municipale Dott. Domenico Russo, alla Guardia di Finanza Lipari Comandante Giuseppe Celi è indirizzata questa lettera del presidente della Federalberghi delle Eolie, Christian Del Bono:
Apprendo dagli organi di stampa locali che le nuove regole, per ilmiglioramento della viabilità, decise ed applicate dal Comune di Lipari, di concerto con la Guardia Costiera e con il supporto della Polizia Municipale, già al secondo giorno di entrata in vigore, stanno producendo alcuni evidenti risultati nelle vie del centro storico dell´isola di Lipari: estensione e maggiore rispetto dell´isola pedonale, maggiori possibilità di parcheggio.
In un clima che spesso sfocia nel disfattismo, nello scoramento e spesso nella critica poco costruttiva, un´azione di questo genere ridona un minimo di fiducia a chi ogni giorno è impegnato nel cercare di contribuire - spesso lottando contro i mulini a vento - al miglioramento dell´offerta turistica locale.
Desidero pertanto cogliere l´occasione per chiedere nuovamente all´Amministrazione che di concerto con le altre Forze dell´ordine sembra essere riuscita ad innescare il circuito virtuoso sopra esposto, a volersi adoperare con lo stesso impegno, dando seguito alle richieste della Federealberghi Eolie, per la risoluzione del problema dell´assalto ai turisti al quale, nonostante l´interessamento al problema della Capitaneria di Porto e quello(sia pure al momento in forma residuale, a causa del limitato organico) dei Carabinieri, si continua ancora ad assistere; inermi e vergognati di dover rendere ai nostri ospiti una simile accoglienza.
Desidero, pertanto, riformulare con la presente il mio invito a dare seguito all´iniziativa già avviata dal Comandante Politi - che su sollecitazione della Federalberghi ha convocato tempo fa una riunione interforze per l´analisi e la risoluzione del problema in questione - affinché le forze dell´ordine possano essere supportate e coadiuvate nella loro azione inibitoria e, laddove necessario, sanzionatoria di tali comportamenti. Cordiali saluti
Christian Del Bono (Presidente FEDERALBERGHI ISOLE EOLIE)