Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 10 marzo 2012

Allerta meteo e frazioni dimenticate (di Pietro Lo Cascio)

Ho apprezzato la prontezza con la quale l’assessore Giannò – in questa occasione – ha diramato l’allerta meteo e predisposto misure preventive per ridurre i disagi nella frazione di Canneto. Apprendo però da siti meteo attendibili, come ad esempio www.windfinder.com, che nei prossimi giorni le previsioni annunciano venti altrettanto forti da N o NW; ciò significa che, dopo Canneto, anche Acquacalda subirà possibili disagi dovuti alle mareggiate, come già accaduto più volte nel corso di questa inclemente stagione. Sono certo che l’assessore Giannò saprà predisporre con altrettanta solerzia misure – se non preventive come quelle del traffico, almeno contestuali – per ridurli, per esempio disponendo fin da ora l’intervento di mezzi e operai per liberare immediatamente la strada dai detriti che si accumulano puntualmente e copiosamente in simili occasioni; detriti rimasti spesso a ingombrare la sede stradale per un tempo correlato alla distanza siderale che sembra separare Acquacalda dal resto del Comune di Lipari.
Cordialmente
 Pietro Lo Cascio
consigliere comunale di Sinistra Ecologia Libertà

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.