Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 22 febbraio 2013

Le nuove SRR e le competenze del comune(di Angelo Sidoti)

Vorrei porre attenzione ad alcuni dei tanti aspetti interessanti delle nuove SRR in particolare alcune "competenze" del Comune:Primo punto:
1) verificare lo stato di attuazione della raccolta differenziata, la economicità e la qualità del servizio erogato dal soggetto gestore anche tramite un comitato indipendente costituito da rappresentanti di associazioni ambientaliste,dei consumatori e di comitati civici.
"Ritengo che sia indispensabile il coinvolgimento dei cittadini nella gestione dei rifiuti per il tramite di associazioni di vario tipo che li rappresentino degnamente e con onesta. Quindi ben venga un Comitato Indipendente".
Secondo punto:
2) attivare di concerto con le SRR e con il gestore del servizio, tutte le misure necessarie ad assicurarne l'efficienza, l'efficacia e l'equilibrio finanziario ed economico della gestione.
"Quello che e' mancato nelle vecchie ATO e' stato proprio l'esercizio della funzione di controllo del socio Comune (non solo quello di Lipari).  Più volte avevo attenzionato prima della fine dello scorso anno la questione degli utili prodotti dall'Ato e mai distribuiti (anche se non mi stancherò mai di dire che lucrare su un servizio pubblico non e' cosa buona e giusta). E solo dopo diversi richiami siamo riusciti a risvegliare l'interesse dell'amministrazione che fino a quel momento disconosceva il problema.
Ritengo che il bilancio della SRR debba camminare di pari passo con il bilancio preventivo e consuntivo del Comune. Pertanto, bisognerà  definire flussi informativi periodici da parte dell'organo amministrativo delle SRR verso il Ragioniere Generale, la Giunta ed il Consiglio Comunale oltre che i revisori dell'Ente.
Certo che se il Comune di Lipari si decidesse ad utilizzare lo strumento del PEG come strumento di controllo dell'andamento economico/finanziario dell'Ente tutto sarebbe più facile.  Stiamo attenti pero' che per utilizzare questo strumento servono prima di tutto le competenze (in realtà e' uno strumento paragonabile al controllo di gestione e pianificazione strategica per una azienda) e poi ma non in secondo ordine la volontà di implementare tale sistema da parte dell'amministrazione.
Buon lavoro e prendetele solo come riflessioni.
Angelo Sidoti

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.