Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 13 ottobre 2017

Riabilitazione presso ex asilo nido...quando si comincia? (di Daniele Corrieri)

Riceviamo da Daniele Corrieri e pubblichiamo:
Il Comune di Lipari ha pubblicato tempo fa un bando di gara per l'affidamento dei locali dell'ex asilo nido.
Tale bando è stato vinto dalla SSR spa Messina che svolge compiti riabilitativi in convenzione per l'Asp 5 Messina.
Nonostante siano passati diversi mesi dall'aggiudicamento dei locali, la SSR spa ME non ha ancora iniziato la sua attività che ci risulta, fino a prova contraria, dovrebbe essere costituita da 38 prestazione riabilitative giornaliere in favore dei Pazienti adulti e minori portatori di handicap, secondo i criteri di valutazione e certificazione delle commissioni di invalidità.
È nota la grave crisi operativa in cui versa il Centro di Riabilitazione di Canneto, sostanzialmente privo di figure professionali nonostante le segnalazioni fatte a chi di dovere.
Inevitabili quindi l'allungamento delle liste d'attesa oltre ogni ragionevole tolleranza per l'erogazione delle prestazioni riabilitative. Si fa presente inoltre che a differenza della terraferma, a Lipari non esistono centri privati convenzionati ai quali rivolgersi quando quelli pubblici non sono in grado di effettuare prestazioni nel breve termine, ma solo qualche studio privato a pagamento.
Tutto questo si traduce in un grave danno per gli isolani bisognosi di cure spesso non derogabili nel tempo.
Cosa dobbiamo attendere per vedere l'ex asilo nido finalmente operativo?
Qualcuno può fornirci chiarimenti oggettivamente verificabili?

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.