Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni
Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com o s.sarpi@libero.it
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 10 ottobre 2017

Scendono a 5 i candidati alla presidenza della Regione Siciliana

(blogsicilia.it) Scendono a 5 i candidati alla presidenza della Regione in Sicilia. Dopo l’esclusione di Franco Busalacchi di “Noi siciliani-Sicilia libera e sovrana” e per la lista, il listino e il candidato presidente di casa Pound Pierluigi Reale, arriva l’ufficialità delle decisioni della Commissione elettorale centrale che esclude anche Piera Lo Iacono della lista civica ‘Per il lavoro’.
In corsa per la presidenza rimangono: Nello Musumeci per il centrodestra, Giancarlo Cancelleri per il M5s, Fabrizio Micari per il centrosinistra, Claudio Fava per la sinistra e Roberto La Rosa per gli indipendentisti di “Siciliani liberi”.
Inevitabilmente i tre candidati alla presidenza della Regione, i cui listini regionali sono stati ricusati, annunciano ricorso contro il provvedimento dell’ufficio elettorale presso la Corte d’appello di Palermo.
Finisce, invece, davanti al Tar l’esclusione della lista Micari in cui è candidato anche il governatore uscente Rosario Crocetta limitatamente alla circoscrizione Messina.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.