Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 29 settembre 2011

Lavori ad Unci. L'associazione "Per Canneto" replica "a muso duro" all'assessore Giannò

OGGETTO: Lavori zona Unci- localita' Canneto Lipari.
Con un po' di ritardo riscontro la sua nota prot. 30100 del 31 agosto 2011 e mi fa piacere sottolineare che, una Associazione quale quella del “PER CANNETO” nata con uno statuto che, oltre a prevedere una collaborazione con l'Amministrazione in ogni tipo di attività, creativa, sportiva e sociale,  prevede anche il compito di interessarsi  della cosa pubblica e di ascoltare e farsi portavoce dei cittadini che lamentano soprusi,  danni e chiedono delucidazioni su lavori pubblici e comportamenti poco trasparenti.
Carissimo Assessore, il “polverone sterile ed inutile” come lo definisce Lei, a parte che non   è stato sollevato ad arte e  per contestare,  é stato sollevato,  per avere chiarimenti ed informazioni sui lavori relativi all'appalto assegnato nella zona UNCI.
Desidero significarle che, questo  Comitato,  è intervenuto legittimamente a favore di tutti quei cittadini che hanno a cuore la difesa del territorio, per la balneazione, per il turismo, nonché per  tutti gli operatori turistici che investendo, speranzosi affrontano sforzi economici e fatiche, per un' economia quale quella turistica, sempre più in declino.
Visto che Ella fa cenno alla collaborazione, intrattenuta col sottoscritto come Presidente di questa Associazione, per altre attività, le chiedo, perché non è stato in tempo debito  presentato e affisso il famoso  cartello obbligatorio per lavori pubblici? perché non e' stata fornita l'adeguata trasparenza?
Cosa avremmo dovuto rispondere ai numerosi turisti che sono stati increduli e sorpresi dalla fanghiglia per i lavori effettuati in piena stagione turistica e lungo una spiaggia che proprio quest'anno ha ottenuto il fregio della Bandiera Blu? I responsabili avrebbero dovuto scoraggiare l'inizio dei lavori proprio a luglio.
Un Comitato,   non può e non deve sottrarsi ad interventi che ledono  gli interessi e l'economia di una frazione che vive soltanto di turismo ed ella, è ben consapevole di come gira l'economia a LIPARI
In quanto al “Carbone bagnato”, non intendo cadere in certe bassezze né in inutili polemiche, desidero  ricordare  che solo chi intende tergiversare può avere il carbone bagnato.
L' Associazione “per canneto”, desidero ricordare, dove ha potuto  ha sempre pensato seriamente e positivamente per la nostra Canneto e, quando  è stata  chiesta la  partecipazione ad incontri per la discussione di  argomenti che riguardano principalmente la nostra  frazione, non è mancata e  non mancherà certamente di essere presente per evidenziare con la collaborazione ed espliciti pareri, tutto L'amore possibile “AMORE PURO” per la  terra sulla quale abitiamo, che tutti  dobbiamo difendere e che tutti dobbiamo ringraziare DIO che ha voluto consacrare bellezze immense.
Antonino GIARDINA  (Presidente Associazione per “CANNETO”) 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.