Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 5 gennaio 2013

Pausa caffè. Rubrica di Daniele Corrieri. Il megaparcheggio

Cari lettori, ci sono temi che spesso per giorni vengono scritti, riscritti e ribolliti, poi come sempre nella nostra Comunità vengono dimenticati.
Oggi ritorno sul tema Megaparcheggio, sappiamo benissimo come è andata negli ultimi mesi, ricordando che il Comune per circa 4 mesi non ha beccato un €, che al primo bando (affidamento provvisorio di sei mesi) non si presentò nessuno e con molte probabilità il motivo fù o per le troppe polemiche o per quel vincolo famoso, poi successivamente con delle modifiche al bando venne aggiudicato, strano ma vero!
Ora mi domando: essendo che l’affidamento è provvisorio e scade tra circa sei mesi, quando il Comune prepara il nuovo bando e il regolamento onde evitare che ci ritroviamo ancora con proroghe su proroghe?
Il Megaparcheggio è un business se ben gestito e organizzato, ricordando che serve cambiare una cosa fondamentale nel nuovo bando: Il Megaparcheggio deve rimanere aperto 24 ore su 24, cosa che oggi e ieri non esiste visto la chiusura alle ore 23
Inutile sottolineare che nel rifacimento del bando si sono dimenticati di pensare a due dipendenti che avevano perso il posto, tra questi il Direttore di questo giornale, ma mi auguro che nel nuovo bando si trovi un sistema per far si che si obblighi l’aggiudicatario (sempre se consentito) di dare lavoro ai residenti.
Spero che attraverso questo giornale a breve possiamo ricevere delle risposte o segnali da parte dell’amministrazione, tra questi e in particolar modo dall’Assessore Berzioli essendo che il megaparcheggio è un immobile del Comune, ovviamente anche da parte dell’Assessore al Bilancio G. Biviano e di chi ne ha voglia. Chissà cosa ne pensa il Consigliere Gesuele Fonti, gli altri della minoranza non li considero essendo che a parte le sporadiche presenze in Consiglio Comunale detto alla Liparota a oggi non hanno fatto “Scruscio”!
Quasi sicuramente salvo colpi di scena nessuno risponderà, ma di certo questo tema sarà seguito da parte mia e marcherò stretto l’amministrazione.
D. Corrieri

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.