Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 1 ottobre 2013

Resta a disposizione dell'autorità giudiziaria il corpo del povero Pino Natoli. Grande folla ai funerali di Bartolo Todaro

Resta a disposizione dell'autorità giudiziaria, presso l'ospedale Papardo di Messina, il corpo di Pino Natoli, deceduto ieri mentre, dopo un incidente che gli aveva provocato gravi danni, era sull'elicottero del 118.
Per quanto concerne l'autopsia al momento non è stata ancora fissata la data. 
Intanto a Lipari oggi pomeriggio si sono tenuti i funerali del 40enne Bartolo Todaro. Tantissimi i cittadini che hanno voluto stringersi attorno alla famiglia. Così tanti che la chiesetta di Porto Salvo non è riuscita a contenerli tutti. Un grande applauso ha accolto il feretro all'ingresso e all'uscita della chiesa. 
All'uscita sono stati lanciati  in aria una cinquantina di palloncini bianchi e viola e le campane della chiesa hanno suonato a festa. 
Il corteo funebre era aperto da una bandiera della Fiorentina, squadra della quale Bartolo era tifoso da sempre.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.