Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 31 maggio 2014

Cassate, salumi e tasse pagati coi fondi dei gruppi Ars

Casse dei gruppi parlamentari dell’Assemblea siciliana usate come bancomat da alcuni deputati regionali che prelevavano i soldi pubblici per pagare le proprie bollette dell’Enel, la Tarsu e il canone Rai, per fare la spesa in macelleria e dal salumiere, per comprare fino a 43 Kg di cassate, per finanziare feste come il musical su Pinocchio a Pettineo costato 1.500 euro al Pd e aziende private come "Marlin club» che ricevette 2 mila euro dal gruppo Aps per partecipare al campionato italiano di pesca a traino a Imperia. Sono solo alcune delle «spese pazze» finite nel rapporto di 1.279 pagine della Guardia di finanza, come scrive la Repubblica di Palermo. Le Fiamme gialle hanno indagato, coordinate dalla Procura di Palermo, sull'utilizzo dei fondi pubblici dell’Ars assegnati ai gruppi parlamentari nella scorsa legislatura. L’inchiesta coinvolge 97 persone, tra ex e attuali deputati regionali, accusati di peculato. I magistrati nei mesi scorsi hanno ascoltato i 14 ex capigruppo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.