Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 31 maggio 2014

Lineablu riparte da Stromboli. Oggi la prima puntata dell'edizione 2014

Sarà Stromboli, la più settentrionale delle isole Eolie, la meta del primo viaggio dell’edizione 2014 di Lineablula bellissima trasmissione itinerante dedicata al mare, condotta da Donatella Bianchi con la partecipazione di Fabio Gallo, che oggi, sabato 31 maggio alle 14.30 su Rai1 e come ogni anno, per tutti i mesi estivi e autunnali, navigherà lungo gli 8mila chilometri di coste italiane (e non solo!) per esplorare il suggestivo mondo subacqueo, raccontando storie di pescatori e promuovendo la cultura del mare, puntando l’attenzione sulla tutela dell’ambiente marino. Nere colate laviche, imponenti faraglioni e un mare blu cobalto: con il viaggio di Linea Blu Stromboli le emozioni sono assicurate!
ALLA SCOPERTA DELL’ISOLA DI STROMBOLI. Sostenibilità ambientale: sul maestoso e impervio isolotto di Strombolicchio si parlerà del progetto di riqualificazione energetica del vecchio faro. Ovvero dela proposta progettuale denominata “Sotto una nuova luce. Riqualificazione energetica e riconversione del faro di Strombolicchio”, redatta dagli architetti Luana Biviano e Ivan Laquidara, che ha vinto il primo premio dell'edizione 2013 del concorso d'idee internazionale “le energie rinnovabili per le Isole Minori e le Aree Marine Protette Italiane” nella categoria fari. 
Da qui l’escursione proseguirà con un emozionante periplo per scoprire e ammirare le bellezze della costa e i meravigliosi fondali dell’isola. Ma le emozioni forti devono ancora arrivare: all’alba, infatti, sulla spiaggia di Stromboli,una calda luce e magiche atmosfere attendendo il rientro delle piccole barche da pesca! Imperdibile lo straordinario spettacolo della Sciara del Fuoco, sulle pendici dello Stromboli, che potremo ammirare in compagnia di un vulcanologo dell’INGV e di una guida locale.
DA GINOSTRA… AD ANZIO! Le telecamere di Lineablu si sposteranno poi nella piccola frazione di Ginostra, in occasione dei festeggiamenti per due giovani sposi venuti da lontano. La puntata si chiuderà di notte, a 900 metri di quota, con una spettacolare ascesa sui crateri infuocati del vulcano. Eolie a parte, una finestra verrà aperta su Anzio, dove Fabio Gallo incontrerà i bambini delle scuole locali per parlare del progetto “Vela Scuola”. Lineablu è un programma di Marco Zavattini Donatella Bianchi, firmato anche da Paolo Marcellini,con la collaborazione di Ferruccio De Vincenti, prodotto da Rosaria Rumbo, curato da Sonia Marcantuono e diretto da Luca Romani, Pierluigi De Pasquale, Fernando Lizzani, Riccardo Mucciarelli Alberto Paternò. L’appuntamento è per oggi alle 14.30 su Rai1.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.