Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 16 giugno 2014

Meduse...bufale... e sindaci "non silenziosi"

A seguito delle notizie circolate sui alcuni media a proposito di una invasione di meduse nelle Eolie dobbiamo registrare una ferma presa di posizione del sindaco di Santa Marina Salina, Massimo Lo Schiavo che, per fortuna (almeno lui), non subisce in silenzio.
Questo quanto ha postato su fb:
" E' chiaramente e nuovamente in atto un attacco mediatico contro le ISOLE EOLIE, guarda caso subito dopo l'assegnazione di importanti riconoscimenti a livello nazionale che ne attestano la qualità ambientale e non solo, attacco che tenta di colpirle attraverso azioni che si potrebbero configurare come un procurato allarme. Oggi sentiamo parlare di invasioni di meduse.........lo scorso anno degli scarafaggi provenienti da Napoli............due anni fa l'esplosione vulcanica del Marsili.......!!! TUTTE FALSITA'!!!!!RIMANDIAMO con forza al mittente con possibile segnalazione alla procura della repubblica,alla quale chiederemo di capirne la provenienza!!! di questi attacchi falsi e denigratori che mirano a colpire uno dei siti di maggiore interesse turistico d'Italia "

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.