Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 28 maggio 2015

Lettere al direttore. Ci scrive il signor Battaglino: "Nessun diverbio/aggressione da parte dell'equipaggio dell'Antioco"

Su quanto accaduto ieri a Milazzo, nella corsa ex Siremar delle 13, abbiamo ricevuto una nota del signor Guglielmo Battaglino, presente in porto, che esprime il suo punto di vista.Egregio Direttore,
mi corre l'obbligo di dover dire il mio punto di vista su quanto accaduto ierinella corsa dell'aliscafo Milazzo/ Lipari delle ore 13
Parto dal dire che mi dispiace tanto quanto lamentato dal Signor Lo Presti...Credo anch'io, come affermato dal Dottor Paino, che si sia creato un brutto malinteso e incomprensione tra il Signor Lo Presti e il Comandante Tesoriero e il suo equipaggio.
Trovandomi sul porto di Milazzo in attesa di rientrare sull'isola di Lipari,non ho notato nessun "diverbio/aggressione" ma solo come sempre tanta disponibilità,cortesia e sopratutto professionalità da parte di tutto l'equipaggio dell'aliscafo( comandante Tesoriero compreso), nei confronti di tutti
passeggeri, che, chi per necessità familiare,chi per necessita lavorativa e chi per motivi di salute avevamo urgenza di rientrare a casa.
Viaggio spesso e affermo con la massima trasparenza che non è stile del'equipaggio e comandante in questione adottare comportamenti scontrosi,ineducati e "aggressivi"nei confronti di tutti i passeggeri che giorno dopo giorno transitano per le Isole Eolie.
Al comandante Tesoriero e a tutto il suo equipaggio(quasi tutti di Lipari) possiamo solo dire GRAZIE di tutto quello che fate per noi mettendo a rischio la propria persona sfidando in certi casi le condizioni avverse meteo marine.
grazie direttore.
Battaglino Guglielmo

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.