Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 3 agosto 2018

Roux e Casilli incontratevi... a San Calogero. (di Giovanni Rosa)

Il termine mente è comunemente utilizzato per descrivere l’insieme delle funzioni superiori del cervello e, in particolare, quelle di cui si può avere soggettivamente coscienza in diverso grado, quali la sensazione, il pensiero, l’intuizione, la ragione, la memoria, la volontà.(Wikipedia)
In questi giorni di estrema calura, il termine “ragione” si pone al lettore della stampa locale, in ordine al contradditorio pubblico per un fatto accaduto nel convulso periodo di affollamento turistico.
A chi dei due dare ragione? Al navigato Piero o al giovane Antonio ?
Quale il salomonico giudizio su un accadimento che porta alla luce una conflittualità isolana di fondo che esula da interessi economici ma incide profondamente nella fede di entrambi i soggetti ?
Entrambi, a livello mentale, hanno “ragione”…il dissidio nasce da una diversa posizione ideologica, quale conseguenza di quella “diversa fede” che purtroppo rende spesso inconciliabili le opposte posizioni.
Pochi giorni fa , per motivi di ricerca, ho posto alla mia mente la esperienza diretta nel conflitto che nel Donbass ucraino , da anni vede cittadini ucraini gli uni contro gli altri per un motivo ideologico di appartenenza alla Russia.
Una esperienza terribile di confronto ideologico inconciliabile.
Nel momento in cui porgo l’invito a Piero e Antonio di superare il contrasto , in segno di grande stima nei loro confronti , vedrei come favorevole scelta i meravigliosi locali alla terme di S. Calogero.
Giovanni Rosa

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.