Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 4 agosto 2018

Il Sindaco metropolitano De Luca annuncia la chiusura di tutti i plessi scolastici di competenza della Città metropolitana di Messina

COMUNICATO STAMPA
Il Sindaco metropolitano, on. Cateno De Luca, nel corso della riunione, tenutasi ieri pomeriggio a Palazzo dei ha annunciato di avere preso la decisione di emette un'ordinanza indifferibile e urgente di chiusura di tutti i plessi scolastici di competenza della Città metropolitana e del Municipio di Messina.
La drastica decisione è scaturita dal quadro dei sopralluoghi effettuati dal Sindaco nelle ultime 48 ore e dal confronto, avvenuto ieri, con il Responsabile provinciale dei Vigili del Fuoco.
La situazione emersa crea inquietudine e molta preoccupazione – ha dichiarato De Luca - per l’assenza di un quadro chiaro e definito della situazione riguardante lo stato dell'arte di ogni singolo plesso scolastico. L’ordinanza di chiusura ha la finalità di individuare, entro sette giorni, le certificazioni di cui è provvisto ogni singolo immobile e di acquisire un quadro riguardante eventuali istanze di finanziamento presentate o eventuali somme, pronto uso, per interventi da fare, ma a monte, ovviamente, la prima verifica è se esiste già un progetto che metta l'Amministrazione nelle condizioni di poter agire. Inoltre, tutti i Dirigenti scolastici dovranno entro 7 giorni presentare una precisa certificazione degli spazi in uso e della consistenza della popolazione scolastica, ciò al fine di razionalizzare l’utilizzo degli spazi che in qualche plesso sono sovrabbondanti in rapporto alla popolazione scolastica, per destinarli là dove vi è carenze di aule.
Il Sindaco De Luca ha sottolineato che, alla conclusione di questo percorso, si procederà alla revoca parziale dell'ordinanza o alla revoca dell'ordinanza riferita a specifici plessi che sono in possesso delle certificazioni previste dalla legge.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.