Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca e offerta lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 30 luglio 2018

Annunziata #unisolaallosfascio . La nota di Francesco Coscione e un breve editoriale del nostro direttore

(di Francesco Coscione) Ma e' possibile che nonostante le decine di segnalazioni sulla situazione della non raccolta dei rifiuti nessuno si senta in dovere di dare una spiegazione ai cittadini che vivono tutto l'anno in queste isole e ai turisti che vedono questo vergognoso spettacolo corredato di una puzza nauseabonda e di una condizione igienico-sanitaria pericolosa??? 
Gli Operatori Ecologici danno più del massimo e non vengono pagati da mesi. E' proprio vero che signori si nasce. 
Grazie a tutti loro!
"Ogni Popolo ha il Governo che si merita" .


Editoriale -  Ci piacerebbe sapere, e lo vorrebbero sapere anche i cittadini, se il sindaco Giorgianni, che ha la delega all'ecologia, ha convocato la ditta e quali sono le giustificazioni per questo disastro. Ed ancora il palese "disservizio" sarà sanzionato a dovere oppure come accaduto lo scorso anno si dirà : Non ci sono state contestazioni da parte dei cittadini". Non vi bastano le decine di foto postate dai cittadini e da questi giornalisti "brutti e cattivi"? 
Allora, MUOVETE IL CULO DALLA SEDIA E SCENDETE IN STRADA!
#unisolaallosbando 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.