Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 27 dicembre 2013

OPPOSIZIONI CHIEDONO L’ESERCIZIO PROVVISORIO CROCETTA: “IL BILANCIO SI PUÒ APPROVARE”

Bagarre in aula all’Ars, convocata stamane alle 12 per la discussione di alcuni disegni di legge, in particolare le norme transitorie in materia di proroga delle gestioni commissariali provinciali.
In seguito alle proteste delle opposizioni, che chiedono l’esercizio provvisorio, la seduta è stata sospesa e rinviata al pomeriggio alle 16. Intanto, è stata convocata la riunione dei capigruppo per stilare un ordine dei lavori.
“POSSIAMO FARCELA” - “Non capisco perchè si dovrebbe andare all’esercizio provvisorio. Ci sono tempi e modi per approvare il bilancio”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione siciliana,Rosario Crocetta, a Palazzo dei Normanni, a Palermo. “C’è una maggioranza – ha aggiunto – e quella maggioranza consentirà l’approvazione”.
“BASTA TATTICISMI” - “No al ricorso improvviso ed imprevisto all’esercizio provvisorio. Si portino subito in aula bilancio e finanziaria e si proceda al voto”. Lo dice il capogruppo di Articolo 4 all’Ars Luca Sammartino che lancia, cosi’, l’allarme sul rischio che si ricorra ad un imprevisto esercizio provvisorio con tutte le conseguenze che ne deriverebbero. “Basta con i tatticismi d’Aula – incalza Sammartino – ci vuole senso di responsabilita’ e rispetto per la Sicilia ed i siciliani. Occorre votare il bilancio per dare risposte ai precari, abbandonare la pagina dell’emergenze e lavorare per il bene della Sicilia a provvedimenti che garantiscano lo sviluppo, la crescita e l’occupazione”.
I DDL - All’ordine del giorno c’erano la discussione di diversi disegni di legge, tra cui le norme transitorie in materia di proroga delle gestioni commissariali provinciali, la promozione delle ricerca scientifica in ambito sanitario e il ddl per l’apertura di un casino’ nei comuni di Taormina e Palermo. In programma anche la discussione sulle norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto e le ‘Disposizioni in materia di pagamenti della Pubblica amministrazione. Anticipazione finanziaria alla societa’ Riscossione Sicilia”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.