Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 2 ottobre 2008

Lipari: Pietro Novelli in attesa delle verifiche del RINA

Resta ancora bloccata nel porto liparese di Sottomonastero, su disposizione dell'autorità marittima, la nave traghetto Pietro Novelli della Siremar protagonista ieri pomeriggio di un incidente per fortuna senza ripercussioni per i passeggeri e i marittimi che si trovavano a bordo. Il mezzo della società di Stato, a causa di un guasto tecnico, è andato ad impattare violentemente contro la struttura portuale danneggiandola e riportando esso dei lievi danni a poppa.
Il "Novelli" resta bloccato in attesa di una ispezione dei tecnici del RINA che dovrebbe avvenire già in giornata.
Intanto stamattina la nave veloce "Isola di Stromboli", che ieri sera ha effettuato il trasferimento a Milazzo di quanti si trovavo a bordo del Novelli e di quanti erano in fila nel molo di Lipari, ha effettuato la corsa mattutina per Milazzo alle 7 e 50. Approdando lateralmente al Novelli