Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 18 maggio 2011

Ginostra, umiliazioni e abbandono storico. La nota di Lo Schiavo (Marevivo)



                                      
                                                                                        sig. Sindaco Comune di Lipari
                                                                                        fax 090-9880633

                                                                                                                     sig.ri Consiglieri Comunali
                                                                                       sede

                                   e p.c.                                S.E. Prefetto di Messina
                                                                                   fax 090-366423

                                                       
Oggetto: Ginostra abbandono storico
Nella giornata di oggi la comunità di Ginostra ha subito l’ennesima intollerabile ma soprattutto simbolica UMILIAZIONE: la m\n “P.Veronese” della Siremar, da poco subentrata alla “Laurana” sulla tratta Eolie-Napoli ha saltato lo scalo della frazione… non ripristinando, come tutti si aspettavano, quantomeno col servizio “rollo”, la linea C\1 che non viene effettuato ormai dal 2008
È l’ultimo schiaffo: Ginostra, negli ultimi 4 anni, ha subito uno stato di abbandono che non ha precedenti! Delle problematiche riassunte in 20 punti in un documento consegnato al sig. Sindaco di Lipari in occasione della Su ultima visita ufficiale-incontro con la popolazione (che risale al giugno 2008!!!) NESSUNA è stata risolta! Anzi di nuove ne sono sorte. E per il futuro NULLA di concreto mi sembra sia stato programmato.
Che fare? Rassegnarsi e lasciarsi morire o ritrovare un pizzico di orgoglio, uno scatto di dignità e ricominciare a rivendicare quegli interventi che si rendono necessari e improcrastinabili per ridare decoro alla frazione?
È evidente che una comunità che conta una manciata di voti non può esercitare alcuna pressione “politica”, e che dunque fare i forti con i deboli è tanto facile quanto non meritevole di vanto; la speranza però è che finalmente prevalgano la vera essenza e le nobili finalità della Politica.
Da oggi, con la precisione, la veridicità nonché con la serenità e la determinazione di sempre riprenderemo a segnalare una per una e nel dettaglio tutte le piaghe che mortificano Ginostra, starà poi alla coscienza dei rappresentanti delle Istituzioni intervenire o continuare a girarsi dall’altra parte, nessuno però potrà dire “non lo sapevo”.
 Cordiali saluti.
                                                                                              Prof. Riccardo Lo Schiavo 
                                                                                              (delegato Marevivo)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.