Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

sabato 8 novembre 2014

Per la squadra di Protezione civile comunale "operazione Portinente". "Trasbordati" turisti ed auto

Oltre a tutta una serie di interventi sul territorio da parte della squadra comunale di Protezione Civile, dei quali vi abbiamo parlato in altri post, vi è da evidenziare una situazione "particolare" che si è verificata a Lipari, intorno alle 13 e 30.
La pala meccanica della Protezione civile e gli operatori sono dovuti intervenire in località Portinente per “liberare” un gruppetto di persone 
che, ospiti di una struttura ricettiva, erano rimasti bloccati con la propria auto in prossimità della spiaggia limitrofa alla struttura.
I marosi, infatti, avevano trasportato su quel tratto di strada, che costeggia la spiaggia, una serie di grossi massi, insuperabili per l’autovettura che, di fatto, insieme ai suoi occupanti, era "prigioniera"
Con la pala meccanica si è proceduto a rimuovere gli ostacoli e nello stesso tempo ad agganciare e sollevare la parte anteriore del mezzo per tirarlo fuori da tale situazione. 

Agli operatori Gaetano Iacono e Bartolo Giulianoal geometra Placido Sulfaro (Responsabile dell'unità tecnico-operativa della PC comunale), all'ispettore Agostino Portelli (responsabile settore operativo della squadra comunale di PC) , nonchè all’assessore Giovanni Sardella, che si è subito mobilitato per risolvere la situazione, è andato il plauso dei turisti.
Vi proponiamo un breve video dell'intervento:

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.