Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 6 novembre 2014

Incontro a Canneto sul tema delle installazioni selvagge di antenne cellulari. La SRB di Canneto centro e le altre installazioni urbane.

COMUNICATO
La cittadinanza di Canneto e tutti gli interessati sono invitati a partecipare all’incontro che si terrà a Canneto domenica 9 novembre presso il bar Miramare alle ore 11.30. Il sito non è casuale in quanto antistante la SRB di TIM che ha causato ulteriori problemi alla comunità, dopo il suo potenziamento ed ampliamento delle frequenze, effettuati in  data 11/9/2014.
Sono invitati a prendere al dibattito il sindaco , l’assessore all’ambiente del comune di Lipari ed i consiglieri interessati, per affrontare i seguenti aspetti :
·         Impatto paesaggistico
·         Interferenze sugli impianti di ricezione TV
·         Possibili ripercussioni a lungo termine sulla Salute del cittadino
Nell’incontro si vuole rimarcare l’importanza di individuare  siti idonei per l’installazione di queste sorgenti di inquinamento elettromagnetico in fase incrementale, al fine di tutelare il diritto all’informazione ed il diritto alla salute del cittadino                                              Il coordinatore
MARCO MANNI                                                      
Le 2 foto mettono in evidenza il fenomeno in evoluzione delle installazioni sconsiderate: la vecchia antenna gsm di 10 anni orsono e la nuova antenna installata in data 11/9/2014, sempre a Canneto centro.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.