Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

domenica 5 giugno 2011

Aperitivo eoliano in Spagna. E’ uscito in anteprima mondiale il film “Il Ribelle”


COMUNICATO STAMPA
Aperitivo eoliano in Spagna. E’ uscito in anteprima mondiale il film “Il Ribelle”, mandato in sala lo scorso 2 giugno a Madrid nel Cine Dorè, uno dei cinema più famosi della città, su invito della Filmoteca Espanola. Si tratta di un importantissimo ed unico documentario sulla vita del comandate Guido Picelli, valoroso eroe delle Barricate di Parma. Il regista Giancarlo Bocchi dedica al combattente antifascista, eroe scomodo, un film documentario di 70 minuti  frutto di ricerche condotte a partire dal 2007 negli archivi d'Italia, Spagna, Russia, Francia e USA. Il film “Il Ribelle” racconta l'avventura di questo nobile uomo, libertario, che  visse da protagonista la storia d'Italia e d'Europa del '900. Guido Picelli, si battè per l'affermazione della giustizia sociale in tutta l’Europa. Convinto pacifista decise di impugnare le armi per difendere gli oppressi e si oppose a ogni forma di totalitarismo. Sfuggì agli agguati fascisti tentando di far insorgere l'Italia contro Mussolini e giunto in URSS fu emarginato e perseguitato dagli stalinisti (nel documentario il regista cerca di far luce sugli anni oscuri della Russia di Stalin). Attraverso documenti segreti e filmati inediti - Bocchi ha trovato l’unico filmato al mondo che ritrae in vita Guido Pacelli, nel materiale video c’è  il funerale svoltosi a Madrid alla presenza di tutti gli esponenti della repubblica spagnola ed ancora filmati rari della Prima guerra mondiale -  questo film racconta, per la prima volta, la storia di un eroe  dimenticato, di un “ribelle” la cui morte è rimasta fino ad ora avvolta nel mistero. Hanno partecipato al film gli attori: Valerio Mastandrea (voce narrante) e Francesco Pannofino (voce di Guido Picelli). Il comandante Guido Picelli fu anche confinato a Lipari, nel 1926. In attesa dell’anteprima nazionale, il Centro Studi Eoliano informa che “Il Ribelle” verrà trasmesso in Luglio, all’interno della rassegna cinematografica di “Un Mare di Cinema”.
Paola Centurrino
Addetto stampa Centro Studi Eoliano

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.