Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 7 giugno 2011

Eolie. Ennesima sfida per Bossini. L'arcipelago a nuoto

Ennesima sfida di Alessandro Bossini, questa volta l'atleta è alle isole Eolie per bissare il successo ottenuto lo scorso anno quando in 6 giorni ha unito le sette isole dell'Arcipelago Toscano nuotando per più di 200 km.
Il progetto che prende il via oggi prevede la traversata a nuoto delle sette isole Eolie che sarà effettuata in occasione dell’ottava edizione di Salina Isola Slow. La manifestazione è organizzata da Slow Food Italia insieme alla collaborazione delle istituzioni locali ed è resa possibile grazie al Consorzio "Sport per Tutti" di Grosseto presso il quale il Bossini ha lavorato durante l'inverno e che ha permesso, con il suo apporto tecnico-logistico, un'ottimale organizzazione dell'evento.
Il principale obiettivo dell’impresa non sarà solo quello sportivo, ma principalmente quello di unire, attraverso il nuoto le sette isole eoliane, con il significato di lanciare un messaggio di solidarietà e di rilancio della sostenibilità nel turismo nel rispetto della natura e della agricoltura delle piccole isole. Ogni isola sarà una tappa in cui sarà sottolineato l’aspetto paesaggistico e soprattutto quello ecogastronomico e sarà simboleggiato da un piatto ispirato alla cultura gastronomica eoliana. Sarà quindi realizzata una pubblicazione con la descrizione delle sette tappe e le ricette dei sette piatti realizzati. Ale partirà con una piccola cima legata alla caviglia che simbolicamente legherà alla prima bitta dell'isola di arrivo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.