Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 17 giugno 2011

Salina. Conferenza delle religioni

Si conclude oggi a Salina l'annuale Conference internazionale di Cov&r (Colloquium on violence and religion), gruppo di studio internazionale nato su impulso di uno dei più influenti pensatori del nostro tempo, René Girard, organizzata dal Centro Europeo di studi su Mito e simbolo, la Scuola di dottorato in Simboliche degli ambienti naturali e culturali, il centro studi internazionali Imitatio Integrating the human sciences, il Dipartimento di Studi Politici Internazionali Comunitari ed Angloamericani dell'Università degli Studi di Messina. Il programma della Conference è stato arricchito dalla presenza, tra i relatori, di Magdi Cristiano Allam, Jean-Claud Guillebaud, Francesco Mercadante. Dato il taglio politico che avrà la conferenza, diventa ancora più importante la riflessione degli ultimi concitati fatti del vicinissimo oriente. A tal proposito, all'interno dei lavori, troverà spazio anche una tavola rotonda sull'Oriente e il Mediterraneo all'interno della Conference

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.