Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 12 febbraio 2015

L'editoriale: Prima serata del Carnevale Eoliano: Carri pregevoli..ma quanta disorganizzazione!


Nel momento in cui scriviamo uno dei tre carri partecipanti al Carnevale Eoliano è ancora "fermo ai box" (leggasi capannone). Gli altri due stanno lentamente risalendo il Corso V.E.
Si sfilerà...quando è un'incognità... sempre se si sfilerà...considerando i problemi che si stanno riscontrando.
Purtroppo abbiamo dovuto constatare una grande..grandissima disorganizzazione. 
Che oggi i vigili urbani scioperavano lo sapevano tutti..e da tempo.
Fare posizionare ieri i biglietti che annunciavano la sfilata era cosa impossibile? Così come i segnali per evitare la sosta in punti cruciali del percorso che va dalla Torrente Cappucini all'incrocio con la via Ten. Mariano Amendola. 
Non si poteva evitare il caos automobilistico creatosi per l'accavallarsi dei carri che escono dai capannoni e scendono sulla Cappuccini "scontrandosi" con le auto in transito?
I carabinieri, l'unico vigile e i ragazzi della Prot. civile stanno facendo quanto è possibile, ognuno per le proprie competenze, ma la disorganizzazione si tocca con mano...si vede 
E' la realtà... non ce ne vogliano gli organizzatori!
In tutto questo caos qualcosa si salva. Per quel che abbiamo potuto vedere i tre carri sono pregevoli...non sta a noi valutare..anche se..ci siamo fatti già un'idea precisa. 
Bisognerà vederli all'opera...su un percorso "non ad ostacoli" come quello odierno. Ottimi ci sembrano anche i costumi. 
Per la cronaca questi i nomi dei tre carri, in ordine alfabetico: Canta ca' ti passa; Ciccarobot...Schiavi della tecnologia; Un tuffo alle Eolie con re Carnevale
Aggiornamento delle ore 19 e 38  - Dopo aver tagliato dei rami di un albero che impediva il passaggio al primo carro che sta risalendo il Corso V.E.... sembra sia finalmente giunto il momento per questo di posizionarsi...gli altri arrancano.. La sfilata si farà...ma bisognerà attendere ancora un pò..ma quanto? E il grosso della gente accorsa per vedere la sfilata..."fila" per casa !

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.