Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 10 febbraio 2015

Proclamato lo stato d'agitazione della polizia municipale di Lipari. Diverse le rivendicazioni

A S.E. il Prefetto
-MESSINA-
Al Sig. Sindaco
- LIPARI-
OGGETTO: Proclamazione stato di agitazione.
Premesso che nonostante gli impegni presi dall’Amministrazione comunale, e reiterate note di questa O.S., non viene liquidato il salario accessorio dall’anno 2013 e lo straordinario dal II semestre 2013, anche se le prestazioni vengono richieste ed eseguite;
che la Delibera di Giunta Municipale del 28/07/2003, tuttora vigente, prevede al punto 17), che il salario accessorio, venga liquidato con cadenza trimestrale;
viste le rivendicazioni del personale dipendente che di seguito si riassumono:
1) pagamento delle spettanze economiche a tutti i dipendenti, per gli anni 2013 e 2014, nel rispetto degli accordi, sanciti in un Deliberato di Giunta Municipale;
2) definizione di un nuovo ccdi parte normativa, ove vengano inserite regole certe inerenti: la tempistica dei pagamenti delle somme dovute, premialità per chi dimostra impegno nell’effettuare il lavoro assegnato, possibilità per tutti i dipendenti di fruire del salario accessorio;
considerato che nonostante incontri e richieste non si addiviene a risposte in merito a quanto chiesto, di contro le richieste di prestazioni collegate al salario accessorio od al lavoro straordinario vengono ugualmente pretese ed effettuate;
preso atto della condivisione espressa dai lavoratori.
Lo scrivente Pietro Fotia, n.q. di Coordinatore Provinciale del CSA Regioni Autonomie Locali
PROCLAMA
ai sensi della Legge 12 Giugno 1990 e s.m. e i. lo stato di agitazione di tutto il personale dipendente del Comune di Lipari chiedendo l’attivazione di tutte le procedure previste dalla vigente normativa.
AVVERTE
che trascorsi infruttuosamente 5 giorni dal ricevimento dello stato di agitazione, ovvero, nessuna procedura inerente la liquidazione di quanto dovuto, i dipendenti si asterranno, per tutto il mese di febbraio: dall’effettuare lavoro straordinario, lavoro nei giorni di domenica e festivi, cambi di turno lavorativo, relativamente all’orario di servizio (dalle 8,00 alle 20,00 nel periodo invernale). Ovviamente nel rispetto dell’accordo quadro per il comparto degli Enti Locali, sul raffreddamento dei conflitti, il personale operante nel Corpo di Polizia Municipale, garantirà i servizi obbligatori per TSO ed infortunistica stradale.
I dipendenti, dovranno comunicare in caso di richiesta di prestazioni aggiuntive, di aderire allo stato di agitazione.
IL COORDINATORE PROVINCIALE CSA Regioni Autonomie Locali                         dott. Pietro Fotia

NOTA DEL DIRETTORE - In atto, allo stato di agitazione, ha aderito tutto il personale di ruolo dellaPolizia Municipale. Per tale motivo, già dalla scorsa domenica 8 febbraio, nessun Ispettore di P.M. ha prestato servizo, godendo del riposo settimanale

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.