Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 12 maggio 2010

Finanziaria regionale. Via libera alla promulgazione senza gli articoli impugnati dal commissario dello Stato

L'Assemblea regionale siciliana stamattina, nella seduta presieduta dal vicepresidente vicario Santi Formica, ha dato via libera alla finanziaria regionale approvando uno specifico ordine del giorno con 39 voti favorevoli, 12 contrari e una astensione. Il documento impegna il presidente Lombardo a promulgare la finanziaria senza le parti impugnate dal Commissario dello Stato.
La seduta di ieri era stata rinviata per la mancanza del numero legale. Convocata su proposta dell'ordine del giorno firmato da Francesco Musotto (Mpa), Antonello Cracolici (Pd), Giovanni Greco (Pdl-Sicilia) e Mario Bonomo (Api), era incentrata sull'abrogazione dei 27 articoli impugnati dal commissario di Stato.
Su richiesta di Fabio Mancuso del Pdl ieri è stata chiesta la verifica del numero legale. Erano presenti solo 39 deputati, mentre, considerate le assenze giustificate, avrebbero dovuto essere almeno 41.
Dopo la votazione di oggi il presidente della Regione può procedere alla promulgazione e alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Regione dei rimanenti articoli della Finanziaria.