Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

mercoledì 27 giugno 2012

Lipari, depuratore a Canneto Dentro: Incontro con il Sindaco – Prospettate manifestazioni in caso di scippo dei fondi già destinati per il depuratore di Lipari


COMUNICATO STAMPA 

Lipari, depuratore a Canneto Dentro: Incontro con il Sindaco – Prospettate manifestazioni in caso di scippo dei fondi già destinati per il depuratore di Lipari


Nella giornata di ieri 26 giugno 2012 si è tenuto presso la sede comunale un incontro cui tra il Codacons Messina, l’Associazione per Canneto, i rappresentanti dei Comitati di Serra e Pirrera, il Sindaco di Lipari Marco Giorgianni e l’Assessore Federica Masin per fare il punto sulla situazione del depuratore di Canneto Dentro all’esito della sentenza del TAR Lazio che ha accolto i due ricorsi presentati da 369 cittadini.
Nell’occasione il Sindaco, pur riaffermando la propria contrarietà sulla localizzazione del depuratore a Canneto Dentro, ha manifestato le proprie preoccupazioni in ordine ad un’eventuale procedura di infrazione cui il Comune di Lipari potrebbe essere soggetto atteso che allo stato è privo di un depuratore nonché in relazione all’eventuale non riassegnazione al Comune dei fondi già stanziati per la realizzazione del depuratore.
 “Abbiamo quindi espressamente richiesto al Sindaco – dichiara l’avv. Paolo Intilisano in rappresentanza del Codacons Messina - di evidenziare chiaramente alla Presidenza del Consiglio che l’attuale mancanza di un depuratore nell’isola deve essere addebitata alla stessa Presidenza del Consiglio in quanto il Commissario Delegato, nonostante non fosse competente, ha di fatto bloccato la procedura già avviata dal Comune nel 1999 impedendo di poter accedere ad altri fondi ordinari e di realizzare il depuratore.”
“Nel caso in cui la Presidenza del Consiglio paventi uno “scippo” dei fondi già destinati al depuratore di Lipari – conclude l’avv. Paolo Intilisano – è necessario che il Comune di Lipari ribatta chiaramente ed ad alta voce in tutte le sedi competenti che tale decisione è ingiusta, illegittima ed irragionevole nei confronti dei cittadini di Lipari che, nonostante la bontà delle loro ragioni sancite dal TAR Lazio, verrebbero puniti per errori non propri e  privati di un depuratore di cui l’isola ha bisogno. Il Codacons Messina, in relazione alla vicenda del depuratore,  è pronto a fornire al Comune tutto il supporto e l’assistenza necessari.”
I cittadini di Lipari, inoltre, in caso di paventato “scippo” dei fondi già stanziati stanno già valutando clamorose forme di manifestazioni di protesta nei periodi di massima visibilità in solidarietà ed a sostegno della riassegnazione dei fondi del Comune di Lipari.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.