Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 31 ottobre 2013

Merlino: Perchè sono ancora nel PD

Oggi, in aliscafo, mentre viaggiavo per Milazzo, amici mi hanno chiesto come mai sono ancora nel PD.
Non ho esitato a rispondere che la mia casa politica è nel PD in quel PD, magari di pochi, ma che non pensano di avere il predominio perché detentori di tessere, quindi di numeri.
Alla loro provocazione intesa a dimostrarmi che ormai il PD di Lipari è il partito di “pochi” ho ripetuto, convinto,  che non è assolutamente così, anzi….
La poca visibilità del PD a Lipari forse è colpa della nostra poca voglia di fare politica, di partecipare per sviluppare un vero e proprio progetto di città, dove al di là delle proposte concrete, ci siano i valori, il metodo, la partecipazione, l’ascolto, la condivisione.
A differenza di chi pone certe domande io sento, invece, molti solleciti da parte delle persone che sono o che si vorrebbero avvicinare al PD e che chiedono proprio queste cose.
Chiedono, con insistenza, di avere chiarimenti, discussioni libere e quant’altro anche in merito alle posizioni dei nostri amministratori ai quali abbiamo dato mandato a governare.
Con queste persone mi confronto spesso e nelle nostre discussioni quello che emerge di continuo è la presenza di un “individualismo” che non ha mai portato da nessuna parte e non porterà a niente se non a sentire: “Noi abbiamo fatto, quindi noi siamo il PD”.
Ecco, questo sì, dal questo PD vorrei restare fuori.
Lipari, 31 ottobre 2013                                                                        
 Saverio Merlino

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.