Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 2 febbraio 2009

"Dopo Acquacalda, un'altra frazione alla sbando: PIANOCONTE". Tris di segnalazioni di Giacomo Biviano

Ecco le tre missive che il consigliere Giacomo Biviano ha inoltrato stamane per richiamare l'attenzione sui problemi di Pianoconte. "Purtroppo- ci ha scritto Giacomo- devo segnalare anche le sciocchezze o quello che dovrebbe essere solo ordinaria amministrazione. Nel nostro Comune, però, ormai è diventato tutto straordinario o di emergenza (ANCHE LO SPECCHIO SEGNALETICO)"
1) All’Assessore ai Servizi cimiteriali
Rag. Giulio China
E,p.c.
Al Dirigente del IV Settore
Dott. Domenico Russo
Oggetto: Segnalazione disservizi nel cimitero di Pianoconte.
Distinto Assessore,
Con la presente intendo segnalare i numerosi disservizi che i nostri cittadini incontrano nel cimitero di Pianoconte:
la mancanza di una scala che consenta il raggiungimento dei loculi posti nella parte superiore.
La mancata e periodica pulizia del cimitero, soprattutto nelle ricorrenze e nei giorni di maggiore affluenza.
La mancanza, spesso, di acqua a causa dei ripetuti guasti all’impianto idraulico;
Alla luce di quanto sopra le chiedo, quindi:
di provvedere immediatamente a dotare il cimitero di un’adeguata scala;
di far effettuare periodicamente le dovute operazioni di pulizia;
di far provvedere ad un controllo generale dell’ intero impianto idraulico.
Le ricordo, altresì, che nel cimitero in questione non sono più disponibili loculi liberi per improvvise tumulazioni, con la conseguenza di non poter seppellire i nostri cari nel luogo dove hanno vissuto una vita.
La invito, quindi, a trovare soluzioni immediate e a sollecitare gli uffici preposti affinchè accellerino, come da suo indirizzo, le pratiche di esproprio e progettazione per l’ampliamento dell’attuale e minuscolo camposanto, così come previsto nel Piano triennale delle opere pubbliche 2008/2010.
Confidando nella sensibilità e nella concretezza che lo contraddistingue, Le porgo i migliori saluti.

2)
All’Assessore ai Lavori pubblici e alla Viabilità
Rag. Corrado Giannò
Al Dirigente del IV settore
Dott. Domenico Russo
Al Dirigente del III settore
Arch. Biagio De Vita
Oggetto: Dissesti e avvallamenti lungo la via Serro don Vittorio in località Pianoconte.
Gentili Signori,
E’ sotto gli occhi di tutti lo stato pietoso in cui versano le nostre strade: un vero e proprio “colabrodo”.
Percorrere le strade che collegano e attraversano le frazioni non è assolutamente semplice, in quanto, la presenza di buche e avvallamenti rende difficile qualsiasi circolazione.
Nel segnalarvi un caso tra i tanti, rivolgo la vostra attenzione sullo stato disastrato in cui versa un tratto della strada denominata via Serro don Vittorio in località Pianoconte.
Essa è l’esempio di come, spesso, vengono eseguiti (o non vengono eseguiti) i lavori di ripristino a seguito del taglio del manto stradale: un rattoppamento forzato, realizzato nel peggiore dei modi e con materiali pessimi e non consoni al tipo di struttura. Inevitabili, quindi, nel tempo, i ripetuti cedimenti e i danni ai veicoli che transitano.
Pertanto, nel chiedervi se a suo tempo è stato effettuato un sopralluogo, vi invito a provvedere immediatamente alla sistemazione della strada e ad avviare, contemporaneamente, un azione di rivalsa nei confronti della ditta esecutrice dei lavori.
Certo di un vostro immediato riscontro, porgo i migliori saluti.
3)
All’Assessore alla Viabilità
Rag. Corrado Gianno
Al Dirigente del IV Settore
Dott. Domenico Russo
Oggetto: Ripristino dello specchio segnaletico lungo la strada provinciale di Pianoconte all’incrocio con la strada che conduce in località San Calogero.
Gentili Signori,
Con la presente intendo segnalarvi la mancanza dello specchio segnaletico lungo la strada provinciale di Pianoconte all’incrocio con la strada che conduce in località San Calogero, sradicato, presumo, dai recenti temporali.
Il suddetto segnale, infatti, è di vitale importanza per il transito degli autoveicoli e per la sicurezza, quindi, dei cittadini.
Vi prego, quindi, di provvedere al ripristino dello stesso al fine di evitare ben più gravi conseguenze.
Certo di un positivo e immediato riscontro, porgo i migliori saluti.
Il Consigliere Comunale
Partito Democratico
(Dott. Giacomo Biviano)