Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 3 settembre 2010

SERVIZIO ILLECITI IN PERICOLO di Aldo Natoli

(Aldo Natoli) L’invisibile mano devastatrice che agisce sull’apparato comunale non sembra volersi fermare. Dopo la distruzione del Servizio Protocollo, costretto ad accumulare tre mesi di ritardo, adesso tocca al Servizio Illeciti che è gestito in modo impeccabile dal Responsabile Geom. Claudio Beninati e dai suoi collaboratori. Nell’anno in corso infatti sono state espletate ben 271 pratiche. Ma guarda caso l’unico istruttore tecnico, l’Ing. Antonio Fiore, che collabora con il Responsabile nel far fronte ai numerosi accertamenti richiesti dall’Autorità Giudiziaria, dalla Regione, dai vari organi giurisdizionali, dai cittadini ed alle procedure connesse alle demolizioni delle opere abusive, è stato nominato con Determine Sindacali (nn°97/10-98/10-99/10) componente di tre commissioni di gara per l’affidamento dei servizi di progettazione e direzione lavori per il ripascimento ambientale della Baia di Levante a Vulcano, per la protezione e sistemazione dell’area costiera e del water-front di Panarea e per la ricostruzione della spiaggia a protezione dell’abitato di Sopra Lena di Stromboli.
Tale nomina comporta certamente per l’Ing. Fiore un aggravio di lavoro che inciderà negativamente in termini di presenza, e si rifletterà negativamente sull’andamento dell’ufficio. Insomma, è come dire rallentate l’attività di controllo del territorio e l’espletamento delle pratiche relative agli illeciti. Ma, come se non bastasse, sembra che anche il dipendente ex Pumex, Rag. Neda Saltalamacchia, amministrativa nel medesimo servizio a supporto del Rag. Angela Orto, dovrebbe essere trasferita al Servizio protocollo.
Si tratta quindi di due provvedimenti che comporteranno inevitabilmente il rallentamento, se non addirittura il blocco del Servizio Illeciti con tutte le conseguenze nefaste per il territorio e l’ambiente.
La lotta all’abusivismo infatti si attua con continui controlli sul territorio ed una pronta repressione, motivo per cui sarebbe ragionevole un incremento numerico dell’organico. Purtroppo i provvedimenti adottati dall’Amministrazione comunale vanno, inevitabilmente, in direzione opposta.
Nasce il sospetto che l’abbinamento protocollo-illeciti non sia casuale e che il rallentamento (paralisi) ci porterà fra qualche tempo a prestigiose scoperte. “A sospettare si fa peccato. Ma spesso si indovina”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.