Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

venerdì 24 dicembre 2010

Caro Babbo Natale ti scrivo per le Eolie....e per gli eoliani (di Pietro Di Grado)

Caro direttore,
colgo l'occasione per porgere i piu' sentiti auguri di Buon Natale a Te e a tutti i lettori di eolnet,con un abbraccio particolare verso i parenti e gli amici sparsi in giro per l'Italia e per il Mondo(JUVENTINI E NON)....ma anke a tutti coloro che abitano nel nostro piccolo disagiato e maltrattato comune!!!!
Che il Natale e l'Anno nuovo smuovano le Nostre coscienze e facciano si che si diventi piu' buoni, piu' civili e piu' rispettosi verso gli altri.....specialmente verso il nostro territorio cosi maltrattato e violentato senza nessun rispetto!!!!!
A Babbo Natale chiedo solo di rendere possibile lo sviluppo sociale economico e turistico delle nostre splendide isole,SENZA CHE NESSUN PERSONAGGIO POCO CHIARO(mafioso) E SENZA CHE NESSUNA SOCIETA' AMICA DEGLI AMICI(che con lo stesso nome di oggi gia' negli anni '80 faceva affari con i vari Pippo Calo',Raffaele Cutolo,Banda della Magliana e l'attuale presidente del consiglio!!! e alla quale circa 2 anni fa' non veniva rilasciato il certificato animafia)NE SIA PROTAGONISTA!!!
Noi eoliani ci siamo sempre distinti per la nostra poca voglia di sottostare a qualsiasi potere piu' o meno occulto.....MICA VOGLIAMO ARRENDERCI ADESSO?????
...e visto che ci siamo Caro Babbo Natale ti chiedo anche un po' di cose da parte dei mie concittadini che non hanno tanta dimestichezza con il pc.....
-fa che i commercianti delle nostre isole siano equiparati a quelli forestieri liberi di esercitare senza nessuna autorizazione,licenze e rilascio di scontrini fiscali in giro per il nostro comune(OPPURE BISOGNA REGALARE QUALCOSA A QUALCUNO?)
-fa' che non ci siano figli e figliastri per quanto riguarda gli illeciti edilizi(GARAGE CHE DIVENTANO APPARTAMENTI E CISTERNE CHE DIVENTANO VILLE.....OPS...ANKE CISTERNE CHE DIVENTANO PISCINE)
-fa' che i nostri(ONESTI) operatori turistici siano in qualche modo protetti da coloro che dalla terra ferma sfruttano il denaro di dubbia provenienza
-fa' che le nostre fogne non scoppino al minimo acquazzone
-fa' che il nostro comune torni oasi di sicurezza,senza rapine e furti(CI VUOLE TANTO?)
-fa'che la spazzatura venga raccolta in orari decenti(NON DALLE 10 ALLE 12)....
-.....anzi fa' che raccolgano che gia' e' tanto
-fa' CHE OGNI NOSTRO DIRITTO NON DIVENTI UN FAVORE
-fa' che i nostri mezzi di trasporto siano almeno un minimo garantiti(ANCHE D'INVERNO)
-fa'...anzi....CHE LO FACCIAMO A FARE QUEL MEGA(scandalo)PORTO SE TANTO NON ABBIAMO PIU' NESSUNO CHE CI PORTA A CASA?
-fa' che tutti i tipi di soprusi(POLITICI.CULTURALI,SOCIALI E RAZZIALI)abbiano fine
-fa' che gli ex dipendenti pumex trovino il loro posto fisso....perche' non se ne puo' piu' che per ogni ricorrenza religiosa arrivi un loro comunicato o una loro manifestzione
-fa' che le nostre strade tornino ad essere sicure
-fa' che i nostri sentieri diventino praticabili
-fa' che la MAFIA DEI COLLETTI BIANCHI cessi
-fa' che le nostre spiaggie ritonino BIANCHE...... E PULITE
-fa' che a Sottomonastero l'acqua del nostro amato mare non entri nelle case
....INFINE POTRESTI FARE ANCHE SOLTANTO UNA COSA......FARE TORNARE LIPARI QUELLA CHE ERA UNA VOLTA...BELLA SPLENDENTE...PULITA ED EFFICIENTE....CON TANTO DI PACE SOCIALE E SENSO DI APPARTENZA VERSO LA PROPIA TERRA....E SI...AI BEI TEMPI DICIAMO NOI....QUANDO GLI EOLIANI ERANO PRONTI A DIFENDERE LA PROPRIA TERRA CONTRO TUTTO E TUTTI!!!!!!!!!!!...SENZA CEDERE A NESSUNA PROMESSA...
CONSAPEVOLE CHE CI VORREBBE UN'ESERCITO DI BABBI NATALE PER RENDERE REALTA' TUTTE QUESTE RICHIESTE.....TI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE!!!!!
GRAZIE E AL PROSSIMO ANNO(sicuramente con gli stessi problemi)
BUON NATALE
Pietro DiGrado

N.B.......adda' passa' a nuttata!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.