Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

lunedì 20 giugno 2011

Maturità al via, D'Annunzio e Pascoli in pole

(libero.it) Maturità al via, fra meno di 48 ore i 500 mila candidati romperanno il ghiaccio con l’esame di Stato affrontando la prima prova scritta, quella di italiano. E allora, come in una corsa contro il tempo, ecco che dai siti web per studenti alle pagine di Facebook impazza il tototraccia, alla ricerca di un autore o di una ricorrenza che sicuramente, o quasi, uscirà allo scritto.  
Come per l’estrazione del lotto, si punta tutto sul ritardatario: quotatissima l’analisi del testo su una poesia, visto che negli ultimi due anni sono stati proposti brani in prosa di Primo Levi e di Italo Svevo. Tra gli autori più accreditati, secondo il sito per studenti Skuola.net, spiccano D’Annunzio e Pascoli. Possibile però anche una traccia sulla prosa di Italo Calvino o Grazia Deledda, di cui ricorre il 140esimo anniversario della nascita. Per l’argomento storico è fin troppo scontata la traccia sull’Unità di Italia, legata a personaggi come Garibaldi, Mazzini o Manzoni con i suoi Promessi Sposi. 
Ma il 2011 celebra anche l’anno internazionale della Chimica e quello europeo del volontariato, senza contare i 50 anni dal viaggio nello spazio di Yuri Gagarin, il decimo anniversario dall’attentato alle Twin Towers e il 30° dalla scoperta del Aids. Per l’attualità gli argomenti più accreditati sono la beatificazione di Papa Woytila, il terremoto in Giappone, il dibattito sul nucleare e quello sul concetto di privacy, l’ondata di rivoluzioni nel Nord Africa e il flusso migratorio in Italia. Ma, se la prova di italiano fa da apripista, è quella di indirizzo a togliere di più il sonno agli studenti: non mancano infatti le previsioni per la versione di latino, il secondo scritto al Classico. In pole position, Seneca e Tacito
Intanto il ministero annuncia: vigilanza massima contro gli smartphone. La polizia postale attiva un sistema antitruffa

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.