Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

giovedì 23 giugno 2011

TURISMO:TRANCHIDA,ATTREZZARSI PER AFFRONTARE TRASFORMAZIONI MERCATO

"I dati positivi sugli arrivi nel 2010 e in questi primi mesi del 2011 e le previsioni sulla stagione estiva sono confortanti e rappresentano un punto di partenza per le politiche del turismo. Dobbiamo iniziare, tuttavia, a ragionare in una prospettiva strategica a medio e a lungo periodo. Bisogna dirimere i nodi che possono rendere l'offerta turistica della Sicilia non competitiva in un quadro globale o anche solamente mediterraneo". Lo ha detto l'assessore regionale al Turismo, Daniele Tranchida, chiudendo i lavori della Conferenza regionale sul Turismo, organizzata dal dipartimento regionale al Turismo al Mondello palace hotel di Palermo.
"C'e' una grande trasformazione in atto nel mercato turistico con cui la Regione, certamente, deve fare i conti, in termini di programmazione, di risorse e di controlli. Ma anche gli operatori devono adeguarsi alle trasformazioni strutturali del sistema che propone nuovi strumenti e nuove sfide".
"Il turismo puo' essere il motore trainante della nostra economia - ha proseguito Tranchida - se saremo capaci di creare delle interconnessioni con il sistema dei beni culturali, con la valorizzazione del paesaggio e del patrimonio agroalimentare e di metterlo in sintonia con le realta' della ricerca, dell'artigianato e delle nuove energie. La Regione ha intrapreso, anche attraverso l'attivazione di una cabina di regia, la strada dell'integrazione degli interventi dei diversi rami dell'amministrazione per il miglioramento dell'offerta turistica anche all'estero. Esempi sono la collaborazione tra assessorati al Turismo e alle Risorse agricole per la manifestazione itinerante di equitazione 'Jumping tour' e quello avviato tra assessorati al Turismo, ai Beni culturali e alle Risorse agricole per selezionare e portare a Mosca, a settembre, in occasione dell'apertura della mostra su Antonello da Messina, alcune aziende che rappresentino le eccellenze della Sicilia nei diversi ! settori per farle incontrare con gli operatori russi, o, ancora, il lavoro sinergico che e' stato fatto per il rientro della dea di Morgantina".

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.