Notizie dalle Eolie a cura della redazione giornalistica
Direttore responsabile di redazione: Salvatore Sarpi
Direttore Nautilus web magazine: Matteo Salin
Collaborano con noi: Massimo Bonfante, Silvia Sarpi, Gaetano Di Giovanni, Giuseppe La Cava, Bartolo Ruggiero, Francesca Falconieri, Alessandra Li Donni, Bartolo Giunta. Per scrivere alla nostra redazione ssarpi59.ss@gmail.com
Tel. 339.5798235

Le notizie, dopo il passaggio nella prima pagina, restano nell'archivio (colonna a destra di questa pagina, in basso). In alto (lato sx di questa pagina) vi è anche la finestrella per cercare articoli precedentemente pubblicati. Inserite una parola chiave dell'argomento che vi interessa ed avviate la ricerca

Per PUBBLICITA', auguri relativi a qualsiasi ricorrenza (nascita, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, anniversario, laurea ecc.) annunci di qualsiasi genere, necrologie, cordoglio, ricerca e offerta lavoro ecc da pubblicare su www.eolienews.it e sulla nostra pagina di fb. chiamate il 339.57.98.235
Precisiamo al fine di non volere sembrare scortesi in caso di mancata pubblicazione che tutti i servizi, ad eccezione di ricerca lavoro, ritrovamento o smarrimento di qualsiasi cosa, sono a pagamento.
Questo poichè il nostro giornale non usufruisce di contributi pubblici e si sostiene solo con il provento delle pubblicità che gli amici inserzionisti ci concedono.

martedì 9 ottobre 2012

Randagismo. Interviene la dottoressa Laura Gulotta

GENTILE DIRETTORE,
DA DIVERSI MESI  LEGGIAMO LETTERE CHE PIU' O MENO VELATAMENTE ACCUSANO LA NOSTRA "ASSOCIAZIONE EOLO A 4 ZAMPE ONLUS" ED IL COMUNE DI LIPARI DI NON FARE NULLA DI CONCRETO PER COMBATTERE IL RANDAGISMO DI CANI E GATTI .  A QUESTO PROPOSITO VORREMMO ESPRIMERE LA NOSTRA OPINIONE.- NON SIAMO "ANIMALISTI PER CASO" COME MOLTI PENSANO.
CON MOLTA FATICA E DETERMINAZIONE E CON L'AIUTO DELLE PIU' IMPORTANTI ASSOCIAZIONI NAZIONALI ED EUROPEE, ABBIAMO STUDIATO PROFONDAMENTE LE NUOVISSIME TEORIE PER COMBATTERE IL RANDAGISMO IN MODO CONSONO AL NOSTRO TERRITORIO.RECENTI STUDI ETOLOGICI DEL COMPORTAMENTO ANIMALE, HANNO RISCONTRATO CHE :
     - L'UCCISIONE DEGLI ANIMALI ADULTI NON RISOLVE NULLA POICHE' I SOGGETTI SCAMPATI ALLA MATTANZA SI FORTIFICANO, DIVENTANO PIU' SCALTRI  E DI CONSEGUENZA  SI RIPRODUCONO PIU' VELOCEMENTE     METTENDO AL MONDO CUCCIOLI  ESTREMAMENTE SELVATICI CHE CRESCENDO ED AVENDO IL TERRORE DELL'UOMO POTREBBERO DIVENTARE ANCHE AGGRESSIVI.
     - UCCIDERE I CUCCIOLI  NON RISOLVE NULLA PERCHE' LE MADRI DISPERATE SI ACCOPPIANO NUOVAMENTE E NASCONDONO I CUCCIOLI IN LUOGHI INACCESSIBILI ED INSEGNANO LORO L'ASSOLUTA DIFFIDENZA CONTRO L'UOMO.

- NON ALIMENTARE GLI ANIMALI NON RISOLVE NULLA PERCHE' COMUNQUE IN UN TERRITORIO COME IL NOSTRO CON ABITAZIONI E CASSONETTI DELLA SPAZZATURA "SPARSI", TROVANO COMUNQUE MODO DI ALIMENTARSI, SENZA CONSIDERARE IL NUMERO CONSISTENTE DI CONIGLI CHE VIVONO SULLE ISOLE : CANI E GATTI HANNO UNA GRANDE ABILITA' NELLA CACCIA.
     - I CANILI NON RISOLVONO NULLA : CONDANNARE UN CANE ALL'ERGASTOLO NON PUO' CONTRASTARE IL PROBLEMA DEL RANDAGISMO (LE ADOZIONI DI CANI ADULTI NON RAGGIUNGONO IL 10% NEL NORD ITALIA, NEL SUD NON ESISTONO DATI CERTI MA PENSIAMO POTREBBE ESSERE INTORNO ALL'1% !!!) .QUINDI UN CANILE CON 300400 CANI RECLUSI CON NESSUNA POSSIBILITA' DI RISCATTO PER TUTTA LA VITA.

- UNA CONSIDERAZIONE DI TIPO ECONOMICO A PROPOSITO DEL CANILE COMUNALE RICHIESTO DA MOLTI ABITANTI : LA COSTRUZIONE DI UN CANILE MODERNO CHE SEGUA TUTTE LE CARATTERISTICHE DI LEGGE RICHIESTE, CON 30 BOX (QUINDI UNA CAPIENZA MASSIMA DI 40 CANI) , SALA MEDICAZIONI, TERRENO PER "SGAMBATA" NON PUO' AVERE UN COSTO INFERIORE A 150.000 EURO. LA MANUTENZIONE DELLO STESSO CON PERSONALE ADEGUATO, ALIMENTAZIONE DEI CANI E CONTROLLI VETERINARI NON PUO' AVERE UN COSTO "ANNUALE" INFERIORE AD ALTRI 150.000 EURO. QUALCUNO DIRA' : I FONDI ARRIVANO DALLA REGIONE !!!! NOI CREDIAMO CHE LA RESPONSABILITA' DI OGNI CITTADINO IN QUESTO MOMENTO DI CRISI , AL DI LA' DELLE NOSTRE IDEE DI "ANIMALISTI PER CASO" COME ALCUNI CI HANNO DEFINITO, SIA QUELLO DI "PENSARE" CHE CI SONO ALTRE ESIGENZE A CUI LE ISTITUZIONI DEBBANO FARE FRONTE : FAMIGLIE E ANZIANI CHE NON RIESCONO AD ARRIVARE A FINE MESE !!!- IL PROGRAMMA DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE EOLO A 4 ZAMPE ONLUS :
- STERILIZZARE MASCHI E FEMMINE DI CANI E GATTI  : E' L'UNICA POSSIBILITA' PER SCONFIGGERE IL FENOMENO DEL RANDAGISMO !!!
- PER QUESTO ABBIAMO BISOGNO DELLA MASSIMA COLLABORAZIONE DEGLI ABITANTI  : NON SPAVENTARE GLI ANIMALI, FARSELI AMICI PORGENDO SE POSSIBILE DEL CIBO, SEGNALARE EVENTUALI CUCCIOLATE.
- I NOSTRI VOLONTARI NON SONO "ANIMALISTI IMPROVVISATI" MA PERSONE STRAORDINARIE CHE CON QUALSIASI CONDIZIONE CLIMATICA, DAL CALDO TORRIDO ESTIVO ALLE PIOGGE INVERNALI, TUTTI I GIORNI PROVVEDONO ALL'ALIMENTAZIONE DEI CANI VAGANTI E DELLE COLONIE FELINE SPENDENDO DI TASCA PROPRIA !!!

- PERCHE' SONO INDISPENSABILI I VOLONTARI PER IL NOSTRO PROGETTO :
GLI ANIMALI INIZIANO A FIDARSI, SI AVVICINANO E CI CONSENTONO COSI' DI EFFETTUARE LE CATTURE PER LA STERILIZZAZIONE  DEGLI ADULTI.
LE FEMMINE SI LASCIANO AVVICINARE PER CONSENTIRCI LA CATTURA DEI CUCCIOLI CHE VENGONO TRASFERITI AL NORD ITALIA IN CENTRI DI ECCELLENZA PER ADOZIONI SICURE.
- DAL  MESE DI MARZO 2012, ABBIAMO INIZIATO UNA RETE DI CONTATTI  CON LE PIU' IMPORTANTI ASSOCIAZIONI ANIMALISTE ITALIANE E STRANIERE E NEGLI ULTIMI DUE MESI CON LO STRAORDINARIO APPOGGIO E COLLABORAZIONE DEL SINDACO MARCO GIORGIANNI, ABBIAMO INCONTRATO LA PRESIDENTE DELL'ENPA - ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI DOTT.SSA CARLA ROCCHI E LA DOTT.SSA DOROTHEA FRIZ  ESPERTA VENTENNALE SUL RANDAGISMO NELLA REGIONE CAMPANIA, CHE INTERVERRANNO INSIEME ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE PER UN PROGRAMMA DI CONTROLLO DELLE NASCITE DI CANI E GATTI VAGANTI. SIAMO ANCHE STATI ACCOLTI NELLA "FEDERAZIONE NEL CUORE" (FEDERAZIONE ITALIANA CHE COMPRENDE TUTTE LE MAGGIORI ASSOCIAZIONI ITALIANE PRESIEDUTA DALL'ONOREVOLE MICHELA VITTORIA BRAMBILLA). 
- IL NOSTRO PROGETTO SARA' AUTOFINANZIATO DALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE E DAL CONTRIBUTO DELLE ASSOCIAZIONI AMICHE.
- PER FINIRE UN PICCOLO APPUNTO SULL'ABBAIARE DEI CANI :
CI SONO STATE RECENTISSIME SENTENZE IN CUI GLI IMPUTATI (CANI) SONO STATI ASSOLTI CON FORMULA PIENA, POICHE' LA NATURA ESIGE CHE IL CANE ABBAIA, IL GATTO MIAGOLA, GLI UCCELLINI CINGUETTANO, GLI ELEFANTI BARRISCONO, GLI UOMINI PARLANO ........ SPESSO A SPROPOSITO.

Dottoressa Laura Gulotta,  presidente Associazione Eolo a 4 zampe onlus

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.